Alec Baldwin omofobo e razzista? La difesa social della figlia Ireland [FOTO]

da , il

    Alec Baldwin è sempre nel mirino della stampa internazionale per i suoi insulti omofobi a un reporter americano. Il 55enne attore americano ha chiesto pubblicamente scusa alla comunità gay internazionale, ma le polemiche non si placano soprattutto negli Usa. La prima figlia del divo hollywoodiano, la bellissima e giovanissima modella statunitense Ireland Baldwin, ha respinto le accuse e ha difeso la star di 30 Rock sul suo profilo Twitter.

    LaPresse

    La figlia dei due attori Alec Baldwin e Kim Basinger ha spiegato sul suo profilo social che suo padre non è omofobo e non è razzista. Ireland non ha uno splendido rapporto con il padre, ma ha scelto di difenderlo pubblicamente perché le accuse sono pesanti e infondate.

    “A volte lasciamo che il nostro carattere abbia la meglio su di noi – ha cinguettato la splendida modella americana – Il temperamento è come un incendio incontrollato. Qualcuno o qualcosa può facilmente alimentare quel fuoco. Ci vuole tanta forza perché qualcuno lasci andare la propria rabbia. Ci vuole tanta forza e sostegno perché qualcuno cresca e diventi una persona migliore. Tutti diciamo cose che non intendiamo dire. Tutti diciamo cose che non possiamo ritirare. Per essere uno che ha combattuto con problemi di controllo della rabbia – ha proseguito Ireland -, mio padre è cresciuto enormemente. Mio padre non è né omofobo, né razzista”.

    Secondo alcune indiscrezioni americane, Alec Baldwin avrebbe confidato ad alcuni amici di voler prendere in considerazione l’ipotesi del ritiro dal mondo dello showbiz internazionale per difendere sua figlia Carmen Gabriela, nata il 23 agosto scorso, e la seconda moglie Hilaria Thomas.

    Alec Baldwin insulta i gay: sospeso il suo show [VIDEO]

    18/11/2013

    Alec Baldwin è finito al centro delle polemiche e delle critiche per aver rivolto insulti omofobi a un reporter. Il 55enne attore americano ha pesantemente offeso il paparazzo definendolo: “checca succhia c…i”. Una frase vergognosa e incivile che ha fatto rapidamente il giro del mondo tra l’indignazione generale. La Nbc ha giustamente sospeso per due puntate il suo talk show, Up late with Alec Baldwin. Alec Baldwin si è poi scusato con la comunità gay internazionale poiché danneggiano “i diritti faticosamente raggiunti che io per primo ho sostenuto con forza”. L’ex marito di Kim Basinger, che si è sposato per la seconda volta con la sua insegnante di ginnastica Hilaria Thomas il 30 giugno dello scorso anno, si è giustificato dichiarando di aver perso la pazienza soltanto perché voleva proteggere la moglie Hilaria e la figlia Carmen Gabriela che erano con lui mentre il paparazzo aveva iniziato a scattare le foto…