Amal Alamuddin torna al lavoro a tre mesi dal parto

L'avvocatessa per i diritti umani Amal Alamuddin ha dato alla luce i gemelli Ella e Alexander a inizio giugno. A distanza di tre mesi, la moglie di George Clooney è tornata al lavoro alle Nazioni Unite mostrandosi in perfetta forma

da , il

    Amal Alamuddin torna al lavoro a tre mesi dal parto ed è in perfetta forma! La moglie di George Clooney, che ha dato alla luce i gemelli Ella e Alexander a inizio giugno, ha indossato il tailleur d’ordinanza per il suo ritorno in ufficio dopo la maternità. Amal Alamuddin già durante la gravidanza aveva annunciato che non avrebbe rinunciato al suo lavoro di avvocatessa per i diritti umani.

    Amal Alamuddin a tre mesi dal parto torna al lavoro

    Nonostante il marito George Clooney abbia svelato che la moglie ha un bel da fare con due gemelli di tre mesi, soprattutto la notte, Amal Alamuddin al suo primo giorno di lavoro è apparsa in splendida forma.

    Viso raggiante e fisico da modella, la neomamma sembra sempre più bella. Già sul red carpet del Festival di Venezia e nelle foto rubate della vacanza di famiglia sul Lago di Como, Mrs Clooney aveva dato un assaggio di come sia riuscita a tornare in forma subito dopo il parto.

    Completo rosso, capelli sciolti, e scarpe nude, Amal non sempra per nulla provata dalle notti insonni, al contrario di papà George Clooney.

    Amal Alamuddin alle Nazioni Unite di New York

    L’avvocatessa britannica per i diritti umani ha partecipato alla riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a New York incentrata sui crimini di guerra dell’ISIS: Amal rappresenta i membri della comunità Yazidi irachena che sono stati violentati e rapiti dai militanti dello Stato islamico.

    Per queste importanti battaglie, i gemelli possono aspettare.

    George Clooney e Amal Alamuddin al Festival di Venezia 2017