Amici, Catello Miotto parla della sua nuova vita

da , il

    Catello Miotto scagionato

    E’ ormai pronto a vivere la sua nuova vita Catello Miotto, ex concorrente della Scuola di Amici di Maria De Filippi, che in passato è stato accusato di aver abusato di una donna, la moglie di un suo amico. Accuse davvero molto pesanti quelle nei confronti del ragazzo, che già dentro la scuola aveva dimostrato un carattere piuttosto turbolento. Ma dall’atteggiamento turbolento tipico dei ragazzi di quell’età alle accuse di violenza, il passo è decisamente grande.

    Adesso Catello afferma con orgoglio che le prove della sua innocenza ci sono, e che l’incubo diventerà presto solo un brutto ricordo. E’ lo stesso ballerino a raccontare cosa è accaduto quella sera:

    “Ero uscito per andare in discoteca, ma non mi avevano fatto entrare perchè avevo la giacca. Cosi ho bussato alla porta di un amico, ma lui non c’era. Mi ha aperto la sua ex moglie che era lì per accudire la figlia malata. E’ stata lei a provarci e cosi abbiamo fatto l’amore. Mentre eravamo a letto, è arrivato il mio amico. Lei, per giustificarsi e non perdere l’affidamento della figlia, ha detto che l’avevo costretta. Quando sono arrivati i carabinieri e mi hanno arrestato non ci potevo credere”.

    In realtà, stando a quanto racconta il ragazzo, sul corpo della donna non ci sarebbero state tracce di violenza. Ad aiutare Catello in questo particolare periodo ci ha pensato anche la sua compagna, che a quanto sembra ha perdonato il ragazzo, che è anche padre di suo figlio: “In cuor suo sapeva da sempre che non potevo aver fatto le cose di cui ero accusato”.