Amici pilotato? Le accuse shock di Valerio Pino

da , il

    Valerio Pino attacca amici

    Amici è pilotato? Così sembra, almeno stando a quanto dichiarato dal ballerino Valerio Pino. Ebbene si, proprio l’ex ballerino della scuola di Amici è tornato all’attacco, ed ha aspramente criticato il programma condotto dalla sanguinaria Maria De Filippi. Innanzitutto, Valerio Pino attacca la ballerina professionista Belen Rodriguez. Eh si, come nel caso della bella Rossella Brescia, anche Valerio Pino non ha digerito la presenza della showgirl argentina fra i professionisti del corpo di ballo della scuola dei talenti!

    “Penso che Belen sia perfetta per quest’edizione insensata. – ha esordito il ballerino durante la sua intervista rilasciata al settimanale “Nuovo” – Ho letto un’intervista in cui Rossella Brescia si lamentava del fatto che non ci si può improvvisare ballerini. Parole sante!”, commenta quindi Valerio Pino, riferendosi all’intervista rilasciata poche settimane fa dalla collega.

    “Non capisco però una cosa – continua l’ex ballerino della scuola di Amici – perché Maria De Filippi non ha scelto di prendere un ballerino uomo, bello e affascinante”.

    Detto questo, gli attacchi di Valerio Pino – finito al centro dei pettegolezzi per via della sua presunta relazione omosessuale con l’ex concorrente del Grande Fratello Luca Di Tolla – non finiscono qui! Il ballerino se la prende infatti anche con i Big, i cantanti delle scorse edizioni che durante il serale si scontrano in una sorta di “MiniSanremino” targato Mediaset.

    Ebbene, Valerio Pino – che in passato aveva già attaccato la trasmissione – sottolinea che i cantanti in gara non sarebbero degni di essere definiti dei “Big”: “Ancora ne devono mangiare di pane e cipolla prima di essere chiamati big! Rifammi la domanda fra qualche anno, non scherziamo. Se proprio deve vincere qualcuno di loro nove, vorrei che fosse quello che riesce a trasmettere un po’ di emozione. – dichiara senza peli sulla lingua il ballerino – Ma tanto alla fine vincerà il preferito o la preferita della signora bionda, come da copione”.

    A detta di Valerio, come nel caso del Grande Fratello, anche ad Amici il televoto sarebbe assolutamente irrilevante, una sorta di espediente per carpire denaro ai poveri ingenui che votano da casa: “Ancora esiste qualcuno che crede alla storia che non è vero che sia già tutto deciso?”, si chiede il ballerino! Voi cosa ne pensate ragazzi? Il televoto sarà davvero così irrilevante?

    Detto questo, come starà andando la carriera di Valerio Pino lontano dagli studi televisivi di Amici? A quanto pare le cose andrebbero davvero a gonfie vele: “Sono felice di essere in America e di non dover più vedere quelle facce tutti i giorni per ore. – assicura il ragazzo – Non lo farei mai più in vita mia”.