Andreas Muller di Amici: Bevevo ma la danza mi ha salvato

Dopo il suo trionfo ad Amici 2017, Andreas Muller racconta di come la danza sia riuscita a fargli superare un momento difficile della sua vita. 'C'è stato un momento in cui mi stavo perdendo. Ero diventato un vandalo, uscivo, bevevo. Poi, una voce interiore si è fatta largo dentro di me dicendomi che potevo farcela, che potevo realizzare qualcosa di bello, risorgere', ha confidato il ballerino

da , il

    Andreas Muller di Amici: Bevevo ma la danza mi ha salvato

    Andreas Muller di Amici rivela: “Bevevo ma la danza mi ha salvato”. Il ballerino trionfatore della sedicesima edizione del talent show di canale 5 si racconta al settimanale Gente non tralasciando i momenti più difficili della sua vita, che fortunatamente ora sono solo un lontano ricordo, grazie alla passione per la danza e al fratello Daniel che lo ha spinto a rincorrere i suoi sogni. “C’è stato un momento in cui mi stavo perdendo. Ero diventato un vandalo, uscivo, bevevo. Poi, una voce interiore si è fatta largo dentro di me dicendomi che potevo farcela, che potevo realizzare qualcosa di bello, risorgere”, ha confidato la star di Amici di Maria de Filippi.

    L’affetto della famiglia e della fidanzata Maria Elena Gasperini

    Grazie all’affetto dei suoi cari il 21enne è riuscito a buttarsi tutto alle spalle. Andreas Muller poi ha vinto Amici 2017 e il pensiero è andato immediatamente alla sua famiglia, che aiuterà con i 150mila euro vinti nel talent, ma in particolare al fratello Daniel, rimasto invalido dopo una meningite, e alla fidanzata, la ballerina Maria Elena Gasperini con cui condivide “un legame fortissimo”.

    La vittoria per il fratello Daniel

    Andreas si è raccontato a 360 gradi durante il serale di Amici quando nella prova “Questo sono io” è stata letta una lettera scritta dal ballerino sulla sua famiglia, in cui ha parlato anche del rapporto con il fratello Daniel.

    “Mi vergognavo di Daniel, mio fratello, un fratello invalido, lui voleva solo affetto”, aveva confidato Andreas. “Ho cominciato a ballare perché Daniel continuava a chiedermelo, e con la danza riuscivo ad esprimermi, ma mi rimanevano dentro tutte le mie paure, sono sempre stato insicuro, io crescevo, Daniel peggiorava e mia madre girava tutta l’Italia per curarlo. Daniel iniziò a star male. Poi entrai ad Amici e le cose in famiglia cominciarono a migliorare. Ma mi sono infortunato e i problemi si sono ripresentati tutti. Ma le cose cambiano, sono tornato ad Amici e ora sono di nuovo qui. Sono innamorato della mia famiglia. Andreas è un ragazzo forte perché nonostante tutto è di nuovo in piedi”, scriveva il 21enne. Ecco perchè la vittoria di Andreas ad Amici è dedicata al fratello.

    “Dedico questa vittoria a mio fratello Daniel, se non fosse stato per lui non avrei iniziato a ballare. E’ stato lui a spingere molto per farmi ballare. Sono entrato in sala a 15 anni e non ho mai smesso”, aveva detto il vincitore subito dopo il suo trionfo.

    Andreas Muller, le foto del ballerino vincitore di Amici 2017