Angelina Jolie parla del divorzio: piangevo sotto la doccia

Angelina Jolie trova finalmente il coraggio per parlare del divorzio da Brad Pitt e del difficile periodo che ha attraversato. In un’intervista a Vanity Fair, l’attrice ha rivelato di aver sofferto molto, tanto che è incorsa anche in un grave problema di salute. Adesso vuole pensare ai figli, e aiutarli a superare la separazione.

da , il

    Angelina Jolie parla del divorzio: piangevo sotto la doccia

    Angelina Jolie parla del divorzio: piangevo sotto la doccia. Questa è l’amara confessione della bellissima attrice americana Angelina Jolie, che ha finalmente rotto il silenzio sulla separazione da Brad Pitt, annunciata ufficialmente lo scorso settembre 2016. Per lei è stato davvero difficile superare questo brutto momento, ma adesso si sta dando da fare per regalare la serenità ai suoi figli.

    Angelina Jolie, il divorzio da Brad Pitt

    “Le cose si sono messe male nell’estate 2016” – ha esordito Angelina Jolie. “Anzi no, non voglio usare quest’espressione: le cose sono diventate difficili. Ma il problema non era il nostro stile di vita da star. Ora ci prendiamo cura della famiglia e stiamo lavorando entrambi per lo stesso obiettivo”.

    Queste le poche parole dell’attrice riguardo la crisi con Brad Pitt. Durante l’intervista rilasciata al mensile Vanity Fair, presente nel numero di settembre, Angelina si concentra piuttosto sui suoi figli. “Sono stati molto coraggiosi. Non volevo che loro si preoccupassero per me”.

    Ed è proprio per tutelare i suoi ragazzi che l’attrice 42enne sta cambiando modo di vivere. “Sto cercando di essere una brava casalinga, di lavare i piatti, leggergli le storie prima che vadano a letto. Penso sia importante piangere sotto la doccia e non davanti a loro, perché è fondamentale che loro sappiano che tutto va bene, anche se tu non sei sicuro che sia così”.

    I problemi di salute di Angelina Jolie

    Qualche anno fa aveva destato scalpore la decisione di Angelina Jolie di sottoporsi ad un intervento di doppia mastectomia preventiva. Sua madre è infatti morta per tumore al seno, e anche lei aveva sviluppato il rischio di ammalarsi di cancro.

    Ma nel corso dell’intervista l’attrice ha svelato di aver avuto altri problemi di salute. Nell’ultimo anno le è stata diagnosticata la paralisi di Bell, un problema dei nervi facciali che le ha provocato l’indebolimento dei muscoli su un lato del viso.

    Angelina si è affidata all’agopuntura per riuscire a risolvere questo disturbo, e adesso si sente molto più forte: “Mi sento responsabile della mia vita e della mia salute. Penso sia questo a rendermi una donna completa”.

    I progetti futuri di Angelina Jolie

    Cosa c’è all’orizzonte per la Jolie? Nessun nuovo impegno cinematografico, per il momento. L’attrice vuole trascorrere del tempo con i suoi figli. “Voglio semplicemente preparare una vera colazione e prendermi cura della casa. Su richiesta dei miei figli ho iniziato a frequentare un corso di cucina”.

    E di certo con sei meravigliosi bambini di impegni ne ha in abbondanza. I ragazzi – Maddox (15 anni), Pax (13 anni), Zahara (12 anni), Shiloh (11 anni) e i gemelli Vivienne e Knox (9 anni) – vivono con la mamma nella loro nuova abitazione a Los Feliz, in California.

    Da poco tempo i figli hanno ricominciato a frequentare anche il papà Brad Pitt, dopo che quest’ultimo ha portato a termine il suo percorso di riabilitazione per disintossicarsi dall’alcool.

    Brad Pitt e Angelina Jolie, le foto dell'ex coppia

    Dolcetto o scherzetto?