Anna Mazzamauro picchiata sul set: Flora Canto difende il compagno Enrico Brignano

Dopo le pesanti accuse di Anna Mazzamauro, che ha denunciato di essere stata picchiata da un collega sul set di 'Poveri ma Ricchi', i sospetti si sono concentrati sui due protagonisti maschili della pellicola: Christian De Sica e Enrico Brignano. Da alcuni indizi sembra che l'attrice 79enne si stia riferendo proprio a quest'ultimo

da , il

    Anna Mazzamauro picchiata sul set: Flora Canto difende il compagno Enrico Brignano

    Anna Mazzamauro picchiata sul set: Flora Canto difende il compagno Enrico Brignano, additato dal web come l’attore che avrebbe colpito l’attrice durante le riprese di “Poveri ma Ricchi”, cinepanettone dello scorso anno diretto da Fausto Brizzi. Sono di pochi giorni fa le dichiarazioni dell’attrice nota al grande pubblico per aver interpretato la Signorina Silvani nei film di Fantozzi: senza fare nomi, la 79enne ha raccontato la violenza siubita pochi mesi fa da un collega. Enrico Brignano non ha voluto commentare le illazioni, ma la compagna Flora Canto non si è trattenuta lanciando una frecciatina sui social.

    Anna Mazzamauro picchiata sul set: Enrico Brignano nel mirino

    Accanto a Anna Mazzamauro nel cast di “Poveri ma Ricchi” troviamo Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone e Lodovica Comello. Ecco perchè quando l’attrice ha raccontato di essere stata duramente colpita da un collega durante le riprese della pellicola, i riflettori si sono immediatamente puntati sui due protagonisti maschili della commedia: De Sica e Brignano.

    Ecco allora spuntare una vecchia intervista alla Mazzamauro per Gay.it, riportata da Dagospia, in cui la donna ha solo belle parole per Christian De Sica, mentre alla domanda sul feeling con Brignano risponde con un secco “di lui preferisco non parlare”.

    Sul web, il comico romano è subito stato additato come presunto aggressore della leggendaria attrice.

    Enrico Brignano risponde alle accuse: No comment

    “Non mi va di commentare: sono in piena prova, ho il debutto dello spettacolo. Sono tranquillo. È un momento molto felice della mia vita, lo voglio mantenere tale. Perciò non mi va assolutamente di parlare”, ha risposto Brignano alle domande sull’aggressione della Mazzamauro prendendo così le distanze dal chiacchiericcio mediatico.

    Flora Canto su Instagram: frecciatina a Anna Mazzamauro?

    E se Brignano ha preferito non parlare della vicenda, la compagna Flora Canto, mamma di sua figlia Martina, ha espresso la sua opinione su Instagram.

    “Copriamoci il capo con un bel cappello… perché il freddo a molte donne sta dando alla testa”, ha scritto la ex gieffina sul suo profilo social, non facendo chiaro riferimento al caso Mazzamauro, ma tutti ne hanno capito comunque l’intento. Il post infatti è pieno di commenti in difesa o contro Brignano.

    Anna Mazzamauro picchiata sul web: il racconto

    “Ero sul set di Poveri ma ricchi. Stavamo girando e io sarei dovuta entrare in scena mentre gli altri erano tutti insieme a esultare. Chiesi a Brizzi quale sarebbe stato il mio momento. Mi rispose che, stando dietro la porta, l’avrei capito da sola. Così, tranquillamente mi misi ad aspettare”, aveva affermato la 79enne al Messaggero parlando per la prima volta delle percosse.

    “Una volta entrata in scena ho detto la mia battuta. Si è sovrapposta a quella di un attore. Che, senza dire nulla, mi ha strattonata e picchiata sull’orecchio. Mi è stato lacerato il menisco dell’orecchio e, da allora, quando sono in casa e non devo recitare sono costretta a portare il bite, una sorta di apparecchio in bocca”.

    Enrico Brignano e Flora Canto, le foto della coppia