Antonella Mosetti difende la figlia Asia Nuccetelli: siete gelose e obese

Antonella Mosetti torna a parlare delle critiche rivolta alla figlia Asia Nuccetelli per il suo drastico cambio di immagine e la difende a spada tratta definendo le persone che la attaccano 'tendenzialmente tutte obese, insoddisfatte e prive di buon gusto'

da , il

    Antonella Mosetti difende la figlia Asia Nuccetelli: siete gelose e obese

    Antonella Mosetti difende la figlia Asia Nuccetelli e definisce gelose e obese le persone che la criticano sui social. La showgirl romana torna a parlare delle dure accuse rivolte alla figlia 20enne a causa del suo drastico cambiamento di immagine e il ricorso massiccio al chirurgo plastico concedendo un’intervista a Alessio Poeta per Gay.it. “Quando una è seguita, affermata, intelligente e ricopre un ruolo importante nella società, inevitabilmente attira solo gelosia”, dice Antonella Mosetti. “Se sei bella e stupida, piaci. Se sei bella e intelligente, dividi. Quelle che l’attaccano sono tendenzialmente tutte obese, insoddisfatte e prive di buon gusto”.

    Antonella Mosetti difende Asia: Tanta cattiveria gratuita

    Le critiche sul massiccio ricorso alla chirurgia estetica di Asia Nuccetelli hanno fatto infuruare la mamma Antonella Mosetti.

    “A tutto questo veleno, personalmente, ci sono abituata. In fondo son ventidue anni che faccio televisione. Asia, invece, ci si sta abituando pian piano. Ha cominciato a capire che più parlano male e più lascia il segno. Quando ci si espone al grande pubblico si sa come va a finire: arriva tanto affetto, ma anche tanta cattiveria gratuita. Purtroppo, in questo mondo, c’è gente che si alimenta solo di quella”, ha dichiarato l’ex concorrente del Grande Fratello Vip a Poeta.

    Antonella Mosetti parla di cyberbullismo nei confronti della figlia

    Antonella Mosetti difende la figlia Asia Nuccetelli e parla di bullismo e cyberbullismo: “Lei ha conosciuto il bullismo davvero da vicino. Due anni fa è stata vittima di una rissa ed è per questo che ho deciso di portarla in video. Volevo farle vivere un’esperienza nuova dopo che ha passato più di quattro mesi al Gemelli di Roma. Prese un pugno, da un’altra ragazza, per aver difeso una sua amica. Quel pugno le spostò l’otolite, meglio conosciuto come il sassolino dell’equilibrio. Dopo quel terribile periodo, passato in ospedale, Asia ha iniziato ad avere attacchi di panico e diverse fobie: dalla guida, al mangiare fuori”.

    Antonella Mosetti: Asia è più matura delle sue coetanee

    “Ora, sui social, le stanno dicendo di tutto, persino che sembra Loredana Lecciso”, dice poi la Mosetti, facendo riferimento al post di Cristina Plevani. “Lei è una ragazza adorabile. Ha una mentalità molto aperta, studia, viaggia, è piena di amici ed è sicuramente molto più matura delle sue coetanee”, ha specificato l’ex volto di Non è la Rai.

    Chi la critica è gelosa e tendenzialmente obesa

    Sui ritocchini, non ha dubbi. Quelle che la criticano sono gelose e per lo più obese. “Gelosia. Quando una è seguita, affermata, intelligente e ricopre un ruolo importante nella società, inevitabilmente attira solo quella. Se sei bella e stupida, piaci. Se sei bella e intelligente, dividi. Quelle che l’attaccano sono tendenzialmente tutte obese, insoddisfatte e prive di buon gusto”, sottolinea Antonella Mosetti.

    Asia si è rifatta naso e labbra

    Antonella spiega poi il percorso di Asia prima di andare sotto ai ferri.

    “E’ cambiata, sicuramente, ma non come dicono. Prima di portarla da un chirurgo, ho preferito farle fare un percorso di un anno da uno psicologo. Volevo capire quanto fosse reale il suo desiderio e, soprattutto, volevo provare, forse sbagliando, a farle cambiare idea. Una volta accertata la sua convinzione l’ho portata dal chirurgo per fare naso e labbra. Cosa avrò mai fatto di male? Asia era piena di complessi e grazie a questi ritocchini è tornata a sorridere”, ha detto la showgirl smentendo così le sue dichiarazioni dei giorni scorsi in cui ammetteva che la figlia si fosse rifatta solo il naso.

    Antonella Mosetti: Da brava mamma l’ho portata dal miglior chirurgo

    “Io non posso decidere per lei. Asia è una ragazza maggiorenne. Io posso aiutarla a riflettere e, da brava mamma, non posso far altro che portarla dal miglior medico chirurgo che c’è in circolazione”, ha concluso poi la Mosetti.

    “E poi mi scusi: ma possiamo stare a discutere sulle punturine di mia figlia che durano, sì e no, tre mesi? Molte sue coetanee si drogano, bevono, corrono come pazze con la macchina e io mi devo preoccupare per il volume delle labbra di mia figlia? Ma finiamola di essere così provinciali!”.

    Asia Nuccetelli prima e dopo: le foto della figlia di Antonella Mosetti