Asia Argento contro Piero Chiambretti: gli insulti social

Continua la battaglia social di Asia Argento verso tutti coloro che si scagliano contro le vittime degli abusi sessuali che, negli ultimi mesi, continuano a venire a galla. Questa volta l’attrice se la prende con Piero Chiambretti, che durante il suo show ha portato in scena una parodia di Asia e della sua denuncia a Weinstein.

da , il

    Asia Argento contro Piero Chiambretti: gli insulti social. Sono sempre più numerose le denunce di attrici provenienti da tutto il mondo che hanno subito abusi sessuali da parte di qualche pezzo grosso del cinema internazionale. Dopo lo scoppio dello scandalo Weinstein, tantissime donne hanno trovato il coraggio di rivelare ciò che è loro accaduto. Tra queste anche Asia Argento, che nel nostro paese continua a venire duramente attaccata per non aver denunciato subito le molestie che l’hanno colpita.

    Asia Argento insulta Piero Chiambretti

    Asia Argento è stata una delle prime a denunciare le violenze sessuali subite da Harvey Weinstein, il produttore americano al centro di uno scandalo senza precedenti. Ma dopo la drammatica rivelazione, l’attrice italiana non ha incontrato solo giudizi positivi per il coraggio di aver ripercorso il suo passato.

    Sono molte le personalità della tv italiana e non solo ad averle dato contro per non aver parlato tanto tempo addietro, quando le violenze sono effettivamente avvenute. Asia si è eretta a paladina delle donne che hanno subito molestie sessuali, e sul web non lascia scampo a nessuno.

    Stavolta è toccata a Piero Chiambretti: sul suo profilo Twitter, l’attrice pubblica un articolo di giornale sullo show da lui condotto. Come commento, una citazione del grande Fabrizio De Andrè: “Batte la lingua sul tamburo fino a dire che un nano è una carogna di sicuro perché ha il cuore troppo vicino al buco del c*lo”.

    Solo poche ore prima Asia aveva spiegato il motivo di tanto astio: “Hey mondo, guardate come la televisione italiana si prende gioco di me e degli abusi che ho subito a Matrix. Siete la feccia del mondo”.

    Piero Chiambretti, conduttore della trasmissione su Canale 5, ha mandato in onda uno sketch della signora Pinuccia: “Ho incontrato il signor Weinstein in uno dei Festival del Cinema di Venezia. La mia agente era riuscita a procurarmi un provino e il signor Weinstein voleva vedermi direttamente.

    Quindi mi ha invitata nella sua suite all’Hotel Excelsior di Venezia. Varcata la soglia della sua stanza, lui mi ha messo una mano sul c*lo. Non ci potevo credere. Erano 12 anni che non battevo chiodo, signor Chiambretti.

    E lui, quell’uomo, il sig. Weinstein, il dott. Weinstein, quel pezzo di gnocco mi aveva cambiato la vita. Poi, alla fine di quella palpata mi fa: ‘È stato un piacere toccartelo di nuovo, Asia’. E lì mi sono arrabbiata, perché io mi chiamo Pinuccia!”.

    Asia Argento, le foto dell'attrice