Cantanti italiani degli anni 80 e 90: che fine hanno fatto? [FOTO]

da , il

    Che fine hanno fatto i cantanti italiani degli anni 80 e 90 che hanno fatto sognare milioni di italiani con le loro bellissime ed emozionanti canzoni? Molti artisti sono all’apice del successo e sono sempre ai vertici delle classifiche degli artisti che vendono più album e singoli nel nostro Paese. Allo stesso tempo sono molto amati e popolari sui social network, Facebook e Twitter, a tal punto che risultano essere più seguiti di attori, showgirl, calciatori e modelle del jet set nazionale. Uno su tutti? Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti! Il 47enne cantautore romano è stato lanciato da Claudio Cecchetto negli anni ’80 ed è uno dei simboli e miti di quella generazione e anche di quelle attuali.

    Alcune sue canzoni di quel periodo sono rimasti nella storia della musica italiana: da “Ciao mamma” a “E’ qui la festa?”. Il suo stile musicale è cambiato molto a partire dagli anni ’90 quando è diventato anche cantautore. In 25 anni di carriera ha pubblicato 20 album: 13 in studio, 4 live e 3 raccolte. Oggi è uno degli artisti italiani più apprezzati, amati e popolari del nostro Paese. E’ il re assoluto di Twitter visto che il suo profilo social viene seguito da 1,9 milioni di persone!

    Laura Pausini

    Un’altra grandissima artista di fama internazionale degli anni ’80 e ’90 è Laura Pausini. La più grande cantante italiana ha fatto il suo esordio nel mondo della musica a 19 anni vincendo il Festival di Sanremo 1993 nella categoria Nuove Proposte con il brano “La solitudine”, cui segue la pubblicazione del suo primo album “Laura Pausini”. La 39enne cantautrice ha pubblicato 15 album durante la sua ventennale carriera: 10 in studio, 3 live e 2 raccolte. E’ molto conosciuta e apprezzata sia in Europa sia in America Latina. Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti, tra cui un Grammy Award nel 2006 nella categoria Miglior album Pop latino dell’anno con Escucha e tre Latin Grammy Awards nella categoria Miglior album Pop femminile vinti nel 2005 con Escucha, nel 2007 con Yo canto e nel 2009 con Primavera anticipada. E’ Commendatore della Repubblica Italiana dal 2006 e Ambasciatrice dell’Emilia-Romagna nel mondo dall’anno scorso. E’ molto attiva sia nel campo sociale che nelle battaglie civili. Laura Pausini è diventata mamma per la prima volta della piccola Paola nata l’8 febbraio 2013 all’Ospedale Maggiore di Bologna con parto cesareo.

    Paola e Chiara

    Dopo aver cantato come coriste nell’album di Max Pezzali, Paola e Chiara hanno debuttato nel mondo della musica che conta nel 1997 quando hanno vinto il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con la canzone “Amici come prima”. Il gruppo musicale femminile fondato a Milano nel 1996 dalle sorelle cantautrici, musiciste e produttrici Paola Iezzi e Chiara Iezzi ha pubblicato 9 album: 8 in studio e una raccolta. Il duo si è sciolto l’8 luglio 2013. Paola e Chiara non si parlano da mesi per colpa di Max Pezzali. Chiara è rimasta molto delusa dalla scelta della sorella Paola che non le aveva comunicato la sua decisione di prendere parte a Nord sud ovest est – Tormentoni on the road”, programma di Italia 1 condotto da Max Pezzali. In una recente intervista a Verissimo, Chiara ha rivelato che in futuro lei e Paola potranno di nuovo cantare insieme.

    Ora ragazze non perdetevi la nostra ricca gallery con i miti musicali italiani degli anni ’80 e ’90. E’ davvero un piacere rivederli quando erano ancora giovanissimi e agli inizi della loro carriera. Chi era il vostro idolo? Buona visione!

    I cantanti italiani e stranieri piu amati