Chris Martin mano nella mano con Dakota Johnson incontra l’ex moglie Gwyneth Paltrow e Brad Falchuk

Il leader dei Coldplay in compagnia della nuova fiamma Dakota Johnson si è imbattuto nell'ex moglie Gwyneth Paltrow con il fidanzato Brad Falchuk. Chris Martin e Dakota fanno coppia solo da pochi mesi ma sono apparsi mano nella mano all'esclusivo party per i 60 anni della popolare conduttrice Ellen Degeneres, evento mondano che ha attirato moltissimi vip, favorendo anche il rincontro tra i due ex in compagnia dei rispettivi fidanzati

da , il

    Chris Martin mano nella mano con Dakota Johnson incontra l’ex moglie Gwyneth Paltrow e Brad Falchuk

    Chris Martin e la nuova fiamma Dakota Johnson si sono incontrati con Gwyneth Paltrow.Il leader dei Coldplay, dopo il divorzio, sembra aver ritrovato l’amore con un’altra attrice, Dakota Johnson, la protagonista della trilogia cinematografica “50 sfumature”.

    L’occasione del rincontro è stata la festa per i 60 anni della popolare conduttrice Ellen De Generes cui hanno partecipato moltissimi personaggi dello show business hollywodiano.

    Tra questi anche Gwyneth Paltrow in compagnia del fidanzato Brad Falchuk con il quale si è scambiata molte tenere effusioni e Chris Martin che ha fatto il suo arrivo mano nella mano con Dakota Johnson.

    La festa della popolare conduttrice Ellen De Generes ha visto la presenza di moltissimi vip, tra cui Drew Barrymore e Jennifer Lawrence, altra ex di Chris Martin con la quale il cantante dei Coldplay intrecciò una breve relazione poco dopo il divorzio. Incontrare non una ma ben due ex alla stessa festa certo non sarà stato facile per il bel cantante, anche se ha sempre ribadito come i rapporti con l’ex moglie, con la quale ha anche due bambini, siano sempre stati ottimi, tanto che più di una volta sono stati fotografati assieme.

    Questa volta Chris Martin non era da solo, ma in dolce compagnia della fidanzata Dakota Johnson, con la quale fa coppia fissa dallo scorso ottobre, quando apparvero assieme alla sfilata di Stella McCartney a Los Angeles.