Demi Moore e Ashton Kutcher: matrimonio finito perché lei è bisessuale?

da , il

    Demi Moore divorzio

    Hanno da poco annunciato il loro divorzio, e i pettegolezzi su Demi Moore e Ashton Kutcher iniziano a moltiplicarsi, diventando man mano sempre più fantasiosi, al limite dell’assurdo … o forse no? Dopo tanti anni di onorata carriera da pettegola, mi sono resa conto che spesso e volentieri quelli che sembrano gossip e pettegolezzi fuori da ogni possibile e logica realtà, risultano paradossalmente veri, quindi non ci resta che spettegolare sulle ultime novità che riguardano la (ex) coppia del momento, quella formata da Demi Moore e Ashton Kutcher.

    Ebbene, a quanto sembra, almeno stando alle dichiarazioni riportate dalle solite fonti pettegole, il matrimonio dei due famosi attori sarebbe giunto al capolinea non solo per via dei tradimenti, ben documentati, da parte del baby marito Ashton Kutcher!

    A quanto pare alla base della fine di questo matrimonio vi sono ben altri “problemi”. Secondo una fonte anonima e pettegola, la Moore sarebbe bisessuale, e questo avrebbe incrinato gli equilibri della sua unione con il collega e marito Ashton. “Demi è attratta dalle donne allo stesso modo in cui è attratta dagli uomini”, spiega la fonte.

    A causa della sua bisessualità, “Kutcher non poteva darle tutto ciò di cui lei aveva bisogno”, continua la beninformata fonte anonima. Sinceramente credo poco a questa versione dei fatti, non tanto perché Demi Moore non possa essere bisessuale, quanto perché non penso che il fatto che una persona sia bisessuale possa in qualche modo minare un amore, se è vero e sincero.

    Insomma, a questo punto tutte le persone bisessuali non potrebbero mai essere soddisfatte pienamente dal proprio partner…? Voi cosa ne pensate ragazze?