Domenica In, Noemi e la quarta di seno: è polemica sul web

Nella puntata di ieri di Domenica In si sono tirate le fila della 68esima edizione del Festival di Sanremo. Si è parlato anche di Noemi, che si è aggiudicata solo il 14° posto. Secondo il giornalista Luca Dondoni, ciò che è mancato alla cantante è una quarta di seno. Immedata la polemica sul web.

da , il

    Domenica In, Noemi e la quarta di seno: è polemica sul web

    Luca Dondoni a Domenica In scatena la polemica per la battuta su Noemi e la mancanza di una quarta di seno. In questi giorni non si fa altro che parlare del Festival di Sanremo 2018, che si è concluso sabato 10 febbraio decretando la vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Nella puntata di ieri di Domenica In si è discusso molto anche degli altri concorrenti in gara, cercando di analizzare i motivi per cui non siano riusciti a colpire il pubblico con le loro esibizioni. Arrivati al turno di Noemi, il giornalista Luca Dondoni si lascia andare ad una battuta che proprio non è piaciuta al pubblico.

    “A Noemi manca una quarta di seno”: la battuta solleva una polemica

    noemi quarta di seno twitter
    FOTO | Twitter

    Noemi, con la sua canzone “Non smettere di cercarmi”, è arrivata 14esima nella classifica generale dei Big del Festival di Sanremo 2018. Un risultato che ha fatto tanto discutere, visto che la cantante è davvero molto amata dal pubblico.

    Cristina Parodi, al timone di Domenica In, ha chiesto ai critici presenti in studio di cercare di spiegare il motivo di questo flop. Luca Dondoni ha stupito tutti con la sua battuta: “Le è mancata una quarta di seno” – ha commentato. “Lo dico a giudicare da quello che si è visto l’altra sera con quell’abito scollato”.

    Durante la sua seconda esibizione sul palco dell’Ariston, in effetti, Noemi è stata vittima di un piccolo incidente sexy: a causa della profonda scollatura dell’abito che indossava, ha parzialmente mostrato il seno alle telecamere. Ma la battuta di Dondoni non è stata apprezzata dagli utenti social, che si sono scatenati sul web.

    Le sue parole sono state considerate misogine e sessiste, del tutto fuori luogo al termine di un Festival che ha visto Michelle Hunziker profondersi con grande impegno nel manifestare contro la violenza sulle donne.