Emanuela Folliero, hackerato il profilo Facebook

Emanuela Folliero ha visto il suo profilo Facebook hackerato. All’improvviso sono comparsi strani messaggi, piuttosto irriverenti, e la foto profilo cambiata con un’immagine di due zucchine. La showgirl ha confessato che, a fare questo, sono stati i ragazzi de Le Iene: gliel’hanno combinata proprio sotto gli occhi, e lei non se n’è accorta.

da , il

    Emanuela Folliero, hackerato il profilo Facebook

    Emanuela Folliero, hackerato il profilo Facebook. Chi segue Emanuela Folliero sui social si sarà accorto di uno strano cambiamento avvenuto nelle ultime ore sulla sua pagina Facebook. All’improvviso, ai consueti status della conduttrice tv si sono sostituiti dei post dal contenuto discutibile, che hanno lasciato tutti a bocca aperta. Solo questa mattina abbiamo scoperto che la Folliero è stata vittima di un hackeraggio.

    Emanuela Folliero vittima di hackeraggio, i post

    Da ieri compaiono strani messaggi sulla pagina Facebook di Emanuela Folliero. La sua foto di profilo è stata sostituita con un’immagine di due zucchine, e poco dopo sono arrivati i primi post irriverenti sulla conduttrice Mediaset.

    emanuela folliero hacker
    FOTO | Facebook

    In uno, la Folliero sembra inneggiare all’odio per gli animali, ovviamente una chiara provocazione.

    emanuela folliero hacker2
    FOTO | Facebook

    Qui invece la conduttrice rivela di essere pronta a postare alcune sue foto come mamma l’ha fatta.

    emanuela folliero hacker1
    FOTO | Facebook

    Infine, un chiaro riferimento al verso della gallina, animale spesso accomunato alle donne considerate poco intelligenti.

    Emanuela Folliero: gli hacker erano Le Iene

    I fan del mezzo busto più noto di Rete 4 si sono immediatamente allarmati, ma solo questa mattina la verità è venuta a galla. A rivelarla è stata la stessa Emanuela Folliero contattata dal portale Davide Maggio.

    La conduttrice aveva già espresso, qualche giorno fa, il suo desiderio di essere più presente sui social. Su consiglio dell’ex gieffino Biagio D’Anelli, la donna ha quindi contattato degli esperti di informatica, in grado di aiutarla nella gestione delle sue pagine.

    Ma in realtà era tutto uno scherzo, architettato da Le Iene: “Erano lì con me, loro facevano finta di essere quelli che dovevano occuparsi del mio sito. In realtà erano loro […] Mi hanno detto che erano entrati degli hacker e facevano finta di non saper più cosa fare”.

    Poi, di male in peggio. Le Iene hanno cambiato la sua password di accesso a Facebook, quindi ora la Folliero non può metter mano alla propria pagina social, né tantomeno eliminare i post ancora pubblici.