Emma Marrone: “Stefano è il mio toy boy, e mi fa stare bene”

da , il

    emma marrone A

    Amore decisamente a gonfie vele per Emma Marrone e Stefano! La bella cantante salentina, che si esibirà presto sul palco dell’Ariston in occasione del Festival di Sanremo 2012, ha rilasciato un’intervista alla rivista A, dove ha parlato ancora una volta del suo bel fidanzato, il ballerino della scuola di Amici di Maria De Filippi Stefano De Martino, e di tanto altro ancora. In un’intervista a cuore aperto la famosa cantante ha parlato di amore, dei trentenni italiani e della crisi che il nostro Paese sta attraversando. Ma andiamo con ordine, e scopriamo cosa pensa Emma del suo toy boy, ovvero il fidanzato e futuro marito Stefano De Martino!

    A quanto sembra la cantante salentina non ha una grande stima nei confronti dei ragazzi trentenni di oggi, che paragonati al suo fidanzato, sarebbero degli emeriti sfigati: “Sono sfigati, – ha infatti dichiarato la strepitosa Emma – per questo ho scelto un toy boy. Conviviamo da un anno e non ci siamo ancora scannati, lui mi fa ridere, mi fa stare bene e poi ci bilanciamo: io ho l’ansia della precisione e lui mi ha insegnato a vivere con più leggerezza”.

    Detto questo, come ormai ben saprete, Emma Marrone non è il tipo di star che parla di amore, unghie, make up e capelli, ma è una ragazza che cerca di esprimere il suo punto di vista anche in merito ad argomenti ben più seri. Un esempio? La crisi che l’Italia sta attraversando. Emma Marrone si dimostra fiduciosa, e spera che il nostro Paese riesca a risollevarsi al più presto!

    “L’Italia siamo tutti noi, che poi ci sia un governo a darci delle direttive è giusto, se no saremmo nell’anarchia, come le scimmie sugli alberi. Noi italiani tendiamo a essere esterofili. Ma andate un mese in America o in Francia a vedere come si vive. Perché dobbiamo sempre sminuirci rispetto all’Europa e al mondo? Quello che voglio dire è che dobbiamo sentirci tutti colpevoli e artefici del nostro destino. Forse da me si aspettano una canzone d’amore, invece – conclude la cantante riferendosi al brano presentato a Sanremo 2012Non è l’inferno” – mi presento con un testo impegnativo, sui temi sociali”.

    Dolcetto o scherzetto?