Emma Marrone sui trentenni falliti: “Mi riferivo solo alla mia vita privata”

da , il

    Nessun discorso ‘generale’ per Emma Marrone, ma solo esperienze personali molto deludenti! Alcune settimane fa, la bella cantante sfornata dalla scuola di ‘Amici di Maria De Filippi‘ aveva dichiarato che i trentenni italiani sarebbero tutti degli sfigati! Ebbene mie care ragazze (e soprattutto ragazzi!), a quanto pare avevamo frainteso le sue parole, perché in realtà la nostra Emma non intendeva affatto parlare dei trentenni in generale, ma solo di quelli con cui lei ha condiviso delle esperienze! Ma facciamo un passo indietro, e ricordiamo insieme quali furono le parole pronunciate dalla cantante sanremese, durante la sua intervista rilasciata alla rivista “A”.

    “Sono sfigati, – dichiarava la cantante riferendosi ai trentenni – per questo ho scelto un toy boy. Conviviamo da un anno e non ci siamo ancora scannati, lui mi fa ridere, mi fa stare bene e poi ci bilanciamo”.

    Ebbene, come vi dicevo, a quanto sembra la bella Emma, che ha recentemente smentito le voci circa le sue presunte nozze con il compagno Stefano De Martino, avrebbe espresso un parere in merito ai trentenni che lei ha conosciuto nel corso della sua vita.

    “Mi riferivo alle persone di trent’anni con cui ho avuto esperienze. Da donna ferita, ho raccontato le storie con uomini che mi hanno delusa e motivato la scelta di convivere con un ragazzo più giovane”.

    In merito alle comprensibili reazioni di disappunto da parte dei trentenni italiani, la star commenta infine: “Non era mia intenzione di offendere nessuno. Era solo un riferimento alla mia vita privata”. Voi cosa ne pensate delle dichiarazioni rilasciate dalla strepitosa Emma?