Enzo Miccio contro Alba Parietti, la lite in diretta tv

Invitati come ospiti a 'La Vita in Diretta' per commentare i look della prima serata del Festival di Sanremo 2018, Enzo Miccio e Alba Parietti non se le sono mandate a dire. Motivo del diverbio? Il look sfoggiato sul palco dell'Ariston dal gruppo Lo Stato Sociale

da , il

    Enzo Miccio contro Alba Parietti, la lite in diretta tv

    Enzo Miccio contro Alba Parietti, scoppia la lite in diretta tv. Nel corso della puntata di ieri pomeriggio de “La Vita in diretta” dedicata a Sanremo 2018, il più famoso wedding planner della tv e la showgirl 56enne non se le sono di certo mandate a dire. Causa del diverbio il look del gruppo Lo Stato Sociale, in gara tra i big al Festival. “Senti bella mia, come puoi parlare tu che, di pomeriggio, ti vesti come se fosse Capodanno”, ha tuonato il volto di Real Time contro Alba Parietti.

    Enzo Miccio contro Alba Parietti a “La vita in diretta”

    Invitati come ospiti a “La Vita in Diretta” per commentare la prima serata del Festival di Sanremo, Enzo Miccio e Alba Parietti sono stati protagonisti di un acceso diverbio, scoppiato inizialmente a causa del look sfoggiato sul palco dell’Ariston da Lo Stato Sociale, nel corso della loro esibizione con la “nonna ballerina” Paddy Jones.

    Miccio, wedding planner e esperto di stile, dal salotto di Francesca Fialdini e Marco Liorni, ha infatti criticato i cinque musicisti affermando che il loro look da “scappati di casa” fosse il frutto dell’”esplosione del loro armadio”. Alba Parietti si è dimostrata contraria al parere del volto di Real Time mettendo in discussione il suo senso della moda.

    “Lo stile non è unicamente il tuo, francamente io quelli vestiti come te li troverei ridicoli”, ha incalzato Alba facendo immediatamente infuriare Enzo.

    “Senti bella mia, stai un po’ calma perché di vestiti non sai assolutamente nulla”, ha risposto lo stylist non accettando di buon grado la critica, “come puoi parlare tu che, di pomeriggio, ti vesti come se fosse Capodanno”. 1 a 1 palla al centro.

    Alba Parietti: prima e dopo