Eva Henger a Verissimo: Dire la verità non è reato, farsi le canne sì

Continua la polemica sul “canna-gate”, sul web non si parla ormai d’altro. Eva Henger, che sull’Isola dei Famosi 13 ha accusato Francesco Monte di aver portato della marijuana, sarà in studio a Verissimo per raccontare la sua versione dei fatti.

da , il

    Eva Henger a Verissimo: Dire la verità non è reato, farsi le canne sì

    Eva Henger ospite a Verissimo per parlare delle sue accuse a Francesco Monte. L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi 2018 è stata criticata a lungo per aver confessato, in diretta televisiva, di aver visto Francesco Monte fumare delle canne nel periodo che i concorrenti del reality hanno trascorso in una villa in Honduras. Ora Eva Henger, nel salottino di Silvia Toffanin, ha la possibilità di raccontare ancora una volta la sua versione dei fatti.

    Eva Henger: “Ci sono pregiudizi nei miei confronti”

    # #striscialanotizia #tapirodoro

    A post shared by Eva Henger (@eva_henger) on

    Sui social la polemica è ancora viva – basti vedere il caos che ha provocato l’ultimo post di Alessia Marcuzzi, che sembra riguardare proprio Eva Henger. Per questo motivo Silvia Toffanin ha deciso di dare spazio, durante la sua trasmissione del sabato pomeriggio, ai diretti interessati.

    Domani, a Verissimo, saranno quindi ospiti Francesco Monte ed Eva Henger – ma non in contemporanea, come da specifico desiderio dell’ex naufrago. L’ex pornostar racconta di nuovo quello che è accaduto sull’Isola: “Dire la verità, può essere con una tempistica sbagliata, non è un reato. Fumare canne e mettere in pericolo le altre persone lo è”.

    Forse Eva è stata piuttosto impetuosa nelle sue accuse, ma lo ha fatto per un motivo ben preciso, come aveva già rivelato in passato sua figlia Mercedesz. “Un giorno Riccardino (il figlio avuto da Riccardo Schicchi, ndr) venne fermato dai carabinieri mentre stava comprando della marijuana da una persona straniera. I carabinieri mi chiamarono perché all’epoca lui era minorenne.

    Per quel fatto fu assegnato per un periodo ai lavori socialmente utili. Ora Riccardino ha 23 anni e da quattro è pulito, ma quel periodo è stato un incubo per me. Quindi vedere un altro ragazzo avere gli stessi atteggiamenti di mio figlio mi ha fatto male, non volevo rivivere la stessa situazione, volevo vivere una bella esperienza”.

    Nonostante tutto, la Henger è stata duramente criticata per le accuse contro Francesco Monte. Ai microfoni di Verissimo, la donna ammette che la sua carriera nell’ambiente pornografico ha a che fare con quanto sta accadendo: “Certo che c’entra il mio passato. Ci sono pregiudizi nei miei confronti”.

    Isola dei Famosi 2018, le foto dei concorrenti