Fedez e Mc Cece litigano sul palco: rissa al Nameless Music Festival [FOTO]

da , il

    Fedez e Mc Cece litigano sul palco: rissa al Nameless Music Festival [FOTO]

    Fedez e Mc Cece hanno litigato sul palco del Nameless Music Festival 2016 di Barzio, in provincia di Lecco, sabato scorso e il famoso e popolare rapper milanese avrebbe colpito con un pugno l’artista e presentatore del festival di musica elettronica. Nuova rissa per il ricco, influente e amatissimo giudice di X Factor! Tra i due artisti non corre buon sangue. Negli ultimi tempi Mc Cece aveva scritto post social piuttosto provocatori nei confronti di Fedez, tra cui: “Fedez è gay” oppure “Il gay non dichiarato continua a combinarne!”.

    Sabato scorso Fedez ha chiesto al conduttore del Nameless Music Festival 2016 di ripetere di persona le parole scritte sui social. Mc Cece non si è tirato indietro e Fedez si sarebbe scagliato contro di lui, colpendolo con un pugno. La lite non è degenerata perché sono intervenuti tempestivamente gli uomini della sicurezza del giovane artista autore, insieme con J-Ax, della hit dell’estate 2016 Vorrei ma non posto.

    Mc Cece ha denunciato l’accaduto sulla sua pagina Facebook: “Ci ha provato in tutti i modi a rovinare il Nameless il rapper Fedez! Tirarmi un pugno alla domanda ‪#‎seigay‬ e farsi difendere dal suo buttafuori non ti fa uomo! Non ti fa artista! Non ti fa nemmeno onore! Presento questo Festival da sempre e venire qui ad alzare i toni con Alesso e con me dovrebbe farti capire che hai bisogno di aiuto. ‪#‎difesodalleguardiedelcorpo‬! Tu ne hai bisogno, io no!”.

    GUARDA LE FOTO DI FEDEZ E TIGERLILY

    L’amministratore di aNight, società che ha organizzato l’evento, Alberto Fumagalli ha dichiarato ai cronisti: “Premetto che Fedez è un amico ed è un personaggio molto particolare, sopra le righe. Ci tengo a precisare che ciò che è successo è solamente una vicenda privata tra i due e il Nameless Music Festival si dissocia”. Lo staff di Fedez ha stigmatizzato il post social di Mc Cece. “Questo soggetto risulta esser già stato posto all’attenzione del nostro ufficio legale – spiegano dall’entourage del rapper milanese – , poiché da tempo agisce verso Fedez con provocazioni e insulti di quel tenore. E per 15 minuti di popolarità sceglie di offendere un artista per cavalcare un’onda”. Il caso non finisce qui!