Fedez, rissa in discoteca a Milano: ferita una ragazza [FOTO]

da , il

    Fedez ha rifiutato di firmare autografi ad alcuni fan, scatenando una discussione che è sfociata in una vera e propria rissa nella prestigiosa e rinomata discoteca milanese Just Cavalli nella notte tra lunedì e martedì. Alcuni testimoni hanno riferito ai poliziotti dell’Ufficio prevenzione generale che il giudice del talent show di X Factor 8 avrebbe scagliato una bottiglia contro uno specchio che si sarebbe frantumato e i vetri avrebbero ferito lievemente una ragazza alla testa.

    Sarebbe stato proprio il rapper e produttore discografico milanese a chiamare le forze dell’ordine perché voleva allontanarsi dalla discoteca, ma i buttafuori stavano trattenendo tutte le persone coinvolte nella rissa. All’arrivo degli agenti il fidanzato di Giulia Valentina non avrebbe accettato di dover sottostare agli accertamenti e avrebbe anche rivolto frasi ingiuriose nei loro confronti, beccandosi anche una denuncia.

    Lui a sua volta ha querelato i poliziotti per il cattivo operato delle forze dell’ordine, che non l’avrebbero garantito adeguatamente in quanto vip, e per abuso di potere in quanto hanno evitato di farsi identificare e non hanno identificato a loro volta i buttafuori che gli avevano impedito di lasciare subito il Just Cavalli.

    Dolcetto o scherzetto?