Flavio Briatore parla per la prima volta della crisi con Elisabetta Gregoraci

Flavio Briatore ha rilasciato un'intervista al settimanale Oggi in cui smentisce le continue voci sulla presunta fine del suo matrimonio con Elisabetta Gregoraci celebrato nel giugno 2008. 'La ricchezza vera sono gli affetti. Nel mio caso, mia moglie Elisabetta e nostro figlio. Sono queste le cose che contano veramente', ha dichiarato l'imprenditore 67enne

da , il

    Flavio Briatore parla per la prima volta della crisi con Elisabetta Gregoraci

    Flavio Briatore parla per la prima volta della crisi con Elisabetta Gregoraci. L’imprenditore piemontese rilascia un’intervista al settimanale Oggi in cui smentisce le continue voci sulla presunta fine del suo matrimonio celebrato nel giugno 2008. “Ho anche provato a smentire, ma non serve a niente. Ci fotografano in barca assieme, felici, e poi il giorno dopo leggo ancora parole velenose”, confida Flavio Briatore, prima di aggiungere una dichiarazione d’amore per la showgirl e il loro figlio Nathan Falco. “La ricchezza vera sono gli affetti. Nel mio caso, mia moglie Elisabetta e nostro figlio. Sono queste le cose che contano veramente”.

    Flavio Briatore e Elisabetta Grecoraci sui social

    ​”Tra me ed Elisabetta è tutto ok”, aveva già spiegato Flavio Briatore dalle pagine del settimanale Chi lo scorso aprile.

    Interrogato sul perchè la moglie non pubblichi mai foto di loro due insieme sui social aveva risposto: “Ognuno fa il suo lavoro e ognuno decide che cosa pubblicare sui propri profili social. Vogliamo farne una questione di Stato? E poi è sbagliato dire che mia moglie ha cancellato le nostre fotografie. Scorrete la cronologia e mi troverete. Mi sembrano argomenti futili e fatti ad arte per colpirci. In questo caso, però, riesco a farmi due risate”.

    “Il gossip creato ad arte è un qualcosa che non puoi combattere, soprattutto oggi – aveva poi sottolineato il manager 67enne, immortalato recentemente con la moglie al settimo compleanno del figlio Nathan Falco -. Perché tanto sul web, su Twitter ognuno può scrivere la cazzata del giorno. Questo è un lato negativo della rete, il fatto che può dar voce a tutti, soprattutto a chi non ha nulla da fare e vive le vite degli altri. Dite che Elisabetta non mi pubblica da tanto? Lo so. Ma ribadisco: è una scelta, una nostra scelta“.

    Dolcetto o scherzetto?