NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gabriel Garko e il botox: l’attore mostra la vera faccia in un videomessaggio all’Arena [FOTO]

Gabriel Garko e il botox: l’attore mostra la vera faccia in un videomessaggio all’Arena [FOTO]
da in Attori, Attori italiani, Fatti E Rifatte, Vip News, Gabriel Garko, Selvaggia Lucarelli, Twitter
Ultimo aggiornamento:

    Gabriel Garko rifatto? No, niente botox! Uno dei sex symbol del cinema italiano è molto adirato per i numerosi attacchi e critiche ricevuti dopo aver partecipato domenica 3 maggio al programma di Raiuno, L’Arena, condotto da Massimo Giletti. Il viso gonfio del protagonista maschile della serie televisiva di Canale 5 L’onore e il rispetto era diventato subito virale e aveva scatenato l’ironia del popolo della Rete e le critiche pungenti dell’irriverente e simpatica opinionista televisiva Selvaggia Lucarelli che sui suoi profili Twitter e Facebook aveva commentato senza peli sulla lingua: “Gabriel Garko e la sua metamorfosi da maschio a cougar. #silicone”. Ieri è stato trasmesso un videomessaggio sempre all’Arena, in cui l’attore ha mostrato la sua vera faccia.

    Il divo delle fiction tv italiane ha voluto rassicurare le sue fan dopo giorni di polemiche e critiche. “Volevo solo tranquillizzare le mie fan – ha detto il sensuale attore Gabriel Garko – La mia faccia è questa, non quella che avete visto nei giorni scorsi sui giornali”. Inoltre su Tv Sorrisi e Canzoni, l’attore torinese ha scritto un lungo articolo in cui ha parlato del suo problema di salute.

    “Mi danno la cura assicurandoti che non ci sono controindicazioni – ha scritto Garko su Tv Sorrisi e Canzoni – e invece, all’improvviso, la faccia ti si gonfia come un pallone e magari sei sul set. L’operatore comincia a dirti che sei un disastro, che sembri Garko con il mal di denti. Cambi medico, cambi terapia e intanto ti dicono che hai problemi alla tiroide… Bisognerà riequilibrare i valori ma nel frattempo sembro una fisarmonica: gonfio, sgonfio, gonfio. E la giostra continua a girare, mica puoi scendere: ci sono gli impegni da portare avanti, i contratti da rispettare, la gente che lavora per te da retribuire. Non sarà un problemino di salute a frenarmi – ha proseguito – Io sono quello che ha appiccicato addosso un nome da vincente. Coraggio! Sabato prima della trasmissione tiro un sospiro di sollievo: sgonfio! Ma la domenica mattina mi sveglio e sono un po’ gonfio.

    Chiamo il dottore, gli spiego che con la faccia ci lavoro e che tra poche ore sarò in televisione. Lui mi consiglia di non andare in onda. Basterà cambiare cura. Ma io non posso dare buca a Giletti…”. E’ rimasto sconcertato davanti al furore mediatico e alla gioia maligna di tanti giornalisti che senza interpellarlo l’hanno praticamente “massacrato”.

    Gli attacchi, gli sfottò e le critiche social hanno fatto infuriare Gabriel Garko che ha smentito i ritocchini e ha annunciato di adire le vie legali per tutelare la sua immagine. Al quotidiano La Repubblica, uno degli attori più belli e amati d’Italia ha dichiarato: “Non stavo bene, ero un po’ gonfio, ho un problema di salute, ogni tanto mi capita di gonfiarmi”. L’importanza della bellezza nel suo mestiere è fondamentale.

    Il divo del piccolo schermo si sente come un leone in gabbia per i pesanti attacchi ricevuti in questi giorni e sospetta che la foto deformata del suo viso sia stata modificata ad hoc per screditarlo: “È una foto fatta dal televisore ed è stata alterata cercando l’angolazione peggiore per deformare il volto. Quando vieni attaccato così pesantemente il leone in gabbia deve uscire e sbranare qualcuno”. Il caso non finisce qui! Alle prossime indiscrezioni, foto e news su Gabriel Garko!

    594

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttori italianiFatti E RifatteVip NewsGabriel GarkoSelvaggia LucarelliTwitter
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci