George Clooney e Amal Alamuddin si sono sposati: matrimonio blindato a Venezia [FOTO]

da , il

    George Clooney e Amal Alamuddin si sono uniti in matrimonio il 27 settembre a Venezia presso l’hotel Aman, il resort a 7 stelle che occupa palazzo Papadopoli sul Canal Grande e poco lontano dal Ponte di Rialto, dove si è poi tenuto anche il banchetto. E’ stata una cerimonia privata e blindatissima con rito all’americana davanti a circa 200 invitati. La notizia delle nozze di George Clooney e Amal Alamuddin è stata annunciata dall’agente dell’attore hollywoodiano, Stan Rosenfeld. Il 29 settembre a Ca’ Farsetti, sede del municipio lagunare, è avvenuta la trascrizione ufficiale delle loro nozze. Walter Veltroni ha celebrato il matrimonio civile, che è durato soltanto 10 minuti. Il costo complessivo delle nozze vip più sfarzose dell’anno ammonta a circa 13 milioni di dollari!

    George Clooney ha scelto Walter Veltroni per celebrare il rito civile poiché sono molto amici. La loro amicizia è sbocciata nel 2009 e condividono diversi interessi: dall’impegno umanitario per i poveri al cinema. Uno dei matrimoni vip più lunghi, sfarzosi e glamour degli ultimi decenni è costato 10 milioni e 300mila euro! Il Daily News ha rivelato tutte le spese del matrimonio vip dell’anno: mezzo milione di dollari per il trasporto aereo di tutti gli ospiti e il noleggio di decine di motoscafi, 500mila dollari per essere sorvegliati h24 da oltre 400 bodyguard e guardie private, 180mila dollari per il soggiorno degli invitati all’Aman hotel di Venezia, 100mila dollari per il menù di nozze, 3 milioni di dollari per la performance di Lana Del Rey e gift bags per gli invitati, oltre 800mila dollari per le nozze nel comune di Venezia e altre spese di minore entità come le feste per l’addio al nubilato e al celibato dei neo sposi vip. Chi ha pagato il “salatissimo” conto delle nozze vip dell’anno? Il papà della neo sposa, l’ex professore universitario Ramzi!

    Quattro giorni di festeggiamenti per George e Amal, che formano sicuramente una delle coppie vip più belle del jet set internazionale, per promettersi amore eterno. Un vero e proprio matrimonio da film romantico! Negli ultimi giorni di settembre, Venezia si è trasformata in una città hollywoodiana con diverse stelle dello showbiz internazionale che hanno preso parte ai party di nozze di Mr e Mrs Clooney.

    Sabato 27 settembre, George Clooney ha indossato un abito firmato Giorgio Armani. Amal Alamuddin ha scelto un outfit bianco del brand Alexander McQueen, firmato da Sarah Burton. Otto damigelle per l’avvocato inglese. Testimone di nozze del divo americano Rande Gerber, marito di Cindy Crawford, e non Brad Pitt come invece si era ipotizzato negli ultimi mesi. Per Amal, la sorella Tala.

    Le promesse di matrimonio sono state pronunciate in inglese. Il vincitore di due Premi Oscar si è commosso durante questo momento topico della cerimonia. Gli chef che si sono occupati del catering sono uno italiano e uno francese. L’esclusiva dell’evento è stata venduta a Vogue America e il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla fondazione no profit for Darfur del divo hollywoodiano. strong> George Clooney e Amal Alamuddin hanno dato il via al lungo weekend di festeggiamenti venerdì 26 settembre all’hotel Aman, il settestelle lagunare di palazzo Papadopoli.

    Al lieto evento hanno partecipato tantissimi personaggi famosi: Bono, Anna Wintour, Ellen Birkin, Cindy Crawford, Steve Lukather, Bill Murray, Matt Damon e Rande Gerber. I grandi amici vip di George hanno incredibilmente dato forfait: Sandra Bullock, Angelina Jolie e Brad Pitt. Come mai? Un vero e proprio mistero visto che per anni i Brangelina avevano fatto pressing sull’ex scapolo d’America affinché andasse all’altare per la seconda volta, dopo il primo matrimonio con Talia Balsam celebrato nel lontano 1989.

    GUARDA LE FOTO DI GEORGE CLOONEY E AMAL ALAMUDDIN

    Alcune settimane fa, una fonte aveva però rivelato al settimanale Oggi che i due piccioncini vip si sarebbero già sposati in gran segreto con rito civile a Laglio, sul lago di Como, l’11 settembre scorso! L’insider in questione è il capo di una delle banche più importanti al mondo che aveva raccontato che le nozze civili sarebbero state celebrate dal sindaco del paese Roberto Pozzi. Al lieto evento avrebbero partecipato pochissimi invitati per poi festeggiare i neo sposi a Villa Oleandra. Il primo cittadino di Lagio aveva però prontamente smentito: “Categoricamente. Dopo 12 anni avremmo avuto piacere scegliesse Laglio per sposarsi. Ma Venezia, che hanno scelto per motivi personali, mi pare comunque un’ottima seconda scelta”.

    La notizia delle nozze di Clooney in Italia era stata rivelata diverse settimane fa dal divo di Hollywood durante la Celebrity Fight Night voluta dal tenore italiano Andrea Bocelli per sostenere la ricerca sul Parkinson per il Muhammad Ali Parkinson Centre e la Andrea Bocelli Foundation. “Vorrei dire ad Amal ‘ti amo da morire e non vedo l’ora di diventare tuo marito’ – aveva detto Clooney ai cronisti presenti al galà benefico a Firenze – Dopo la cerimonia andremo in viaggio di nozze solo tre giorni, poi il lavoro mi chiama”.

    GUARDA LE FOTO DI AMAL ALAMUDDIN

    Inizialmente si era pensato a una cerimonia pianificata nei minimi dettagli sul Lago di Como, ma data la presenza di tantissime star del jet set internazionale per non disturbare i vicini di casa e per mantenere alto il riserbo sugli invitati vip, il divo di Hollywood ha scelto Venezia. Due mesi fa la coppia vip era stata avvistata proprio nella romantica e bellissima città italiana.

    L’ennesima indiscrezione sulle nozze vip di George Clooney e Amal Alamuddin era stata lanciata oltre un mese fa dal sito Page Six. “George e Amal desiderano sposarsi in Italia – aveva rivelato una fonte al sito -, ma hanno bisogno di una località che offra a loro e agli invitati la privacy necessaria”. Lo scoop sul matrimonio dell’attore e dell’avvocatessa era stato lanciato oltre due mesi fa in esclusiva dal Daily Mail. Un insider aveva rivelato al tabloid inglese che la bella e sensuale avvocatessa stava già inviando le prime cartoline di invito a parenti e amici per il lieto evento.

    George Clooney e Amal Alamuddin si sono fidanzati soltanto poco tempo fa e sono già marito e moglie! Fino a poco tempo fa i giornali di cronaca rosa avevano rilanciato lo scoop sul presunto ritorno di fiamma di George Clooney con Monika Jakisic. Rumor smentito dai diretti interessati. La moglie dell’attore americano ha 36 anni ed è originaria di Beirut. E’ l’avvocato di Julian Assange e di Yulia Timoshenko.

    GUARDA LE FOTO DELLE EX FIDANZATE DI GEORGE CLOONEY

    Consigliere dell’ex segretario dell’ONU Kofi Annan, Amal Alamuddin è un’attivista dei diritti umani proprio come la star hollywoodiana. Il ‘cuore matto’ di George batte forte per Amal. Lei l’ha conquistato grazie alla sua bellezza e intelligenza. Amal è anche riuscita a fargli cambiare idea sulle nozze! Congratulazioni ai neo sposi anche da parte della nostra redazione! Auguri a una delle coppie vip più glamour del pianeta!