Gianluca Grignani ricoverato in ospedale per intossicazione etilica [FOTO]

da , il

    Gianluca Grignani è stato ricoverato ieri in ospedale a causa di una intossicazione etilica provocata dall’abuso di alcol. Alla vigilia dell’uscita del suo nuovo album che celebra i 20 anni di carriera, il 44enne cantautore e chitarrista milanese è stato soccorso dal personale del 118 e dai medici che sono intervenuti a due passi dalla casa dell’artista a San Colombano al Lambro. Il cantante e produttore discografico italiano era in preda a un forte stato di eccitazione e dopo le prime cure è stato trasportato in ospedale.

    Ieri lo staff del cantautore ha diffuso una nota anche via Facebook per rassicurare tutti i fan sullo stato di salute dell’artista milanese: “Oggi Gianluca ha avuto degli attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo per l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani. Ora già va molto meglio”. Un post social che non ha però convinto tanti fan del cantante.

    Secondo alcune indiscrezioni che trapelano in Rete, pare che la situazione a casa sia piuttosto complicata… Proprio per questo motivo la moglie Francesca Dall’Olio ha deciso di chiedere aiuto. L’artista milanese soffre da tempo di attacchi di panico. Già nel 2014 Gianluca Grignani era stato arrestato per resistenza e lesioni nei confronti di due carabinieri a causa dei suoi disturbi d’ansia e attacchi di panico.