Grande Fratello Vip 2, Jeremias Rodriguez eliminato riceve una lettera da Fabrizio Corona

Con il 30% dei voti il pubblico del Grande Fratello Vip 2 ha deciso di far terminare a Jeremias Rodriguez la sua esperienza nella casa più spiata d'Italia. Prima di lasciare il Grande Fratello Vip 2, il fratello di Belen ha ricevuto una lettera dal carcere dall'ex cognato Fabrizio Corona

da , il

    Grande Fratello Vip 2, Jeremias Rodriguez eliminato riceve una lettera da Fabrizio Corona

    Grande Fratello Vip 2, Jeremias Rodriguez eliminato riceve una lettera da Fabrizio Corona. La decima puntata del reality show condotto da Ilary Blasi e Alfonso Signorini è stata ricca di sorprese e colpi di scena. Tra i nominati Luca Onestini, Cristiano Malgioglio, Raffaello Tonon, Giulia De Lellis e Jeremias Rodríguez, è stato proprio il fratello di Belen a dover abbandonare la casa con il 30% dei voti. Prima di conoscere l’esito del televoto, però, l’argentino ha ricevuto una sorpresa inaspettata da un suo ex cognato, e non parliamo di Francesco Monte né tanto meno di Stefano De Martino.

    Jeremias Rodríguez eliminato dal Grande Fratello Vip 2

    Ora che @jeremiasgr è stato eliminato, posso dire la mia. Io e Jere nella nostra vita ci siamo visti poco, pochissimo. Poi lui si è arrabbiato con me per un’incomprensione al matrimonio di @belenrodriguezreal e da quel momento ci siamo persi di vista. Però col tempo io gli ho sempre rotto le palle dicendo, anzi mandandogli a dire, ‘prova a fare tv’. Il motivo? Non lo so. Lo chiamo guizzo (sapete quanti beneficiati/e lavorano grz al mio guizzo? Non ci crederete, fidatevi) il guizzo è quella cosa che senti quando incontri una persona che può: funzionare, creare dibattito, piacere o essere odiato, insomma che può dare qualcosa in più ovviamente rimanendo nel contesto leggero della tv non impegnata. Ma #jeremiasrodriguez ad ogni mia idea, rifilava un NO. Poi quest’anno è arrivato il #gfvip e #jeremias si è trovato nella casa. Io come autore, lui concorrente. Dall’esterno ne ho sentite di ogni su lui. Ma io l’aria social la chiamo: ‘aria fritta/irreale’. Ho conosciuto il fratello della mia amica @belenrodriguezreal proprio come voi. Attraverso lo schermo. L’ho visto sbagliare, cadere, esagerare, piangere, ridere, l’ho visto invaghito, giocoso, divertito e divertente. Ho visto un uomo con le palle quando si è schierato in difesa della sorella che ha ribaltato la sua vita (un grande valore l’amore tra fratelli, immenso). E l’ho visto in guerra contro chi non giocava con le sue armi, anzi la sua arma: la sincerità. E sinceramente da #fan del programma, io l’ho apprezzato. Sono convinto che dentro questa trasmissione non ha fatto tv, non ha fatto LO SHOW, non ha convocato i suoi seguaci (non li aveva), ma si è giocato un viaggio molto personale e pieno di fermate. Come se fossero stati dei ‘gironi’da visitare. Ha tirato fuori il bene e il male. Siamo tutti puri? cazzate. Jere, ora goditi la vita, prendi in mano i tuoi affetti,non perdere il sorriso che avevi stasera e continua a sbagliare perché solo così, poi, ti saprai fare amare.Come è successo in questa tua e solo tua personale avventura. In bocca al lupo #vamosaganar Jere. ps: il reality è un gioco ma bisogna sapersi mettere in gioco anche a costo di sbagliare. Lui lo ha fatto.

    A post shared by Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) on

    Se nella scorsa puntata il pubblico aveva deciso di farlo rimanere nella casa più spiata d’Italia, questa volta Jeremias Rodríguez ha pescato il biglietto di non ritorno. Con il 30% dei voti in un testa a testa con Cristiano Malgioglio, il 29enne ha abbandonato il reality show.

    Tra chi ama la sua schiettezza e chi non sopporta la sua irruenza, Jeremias senza dubbio è stato uno dei personaggi chiave della seconda edizione del Grande Fratello versione celebs. Rimarranno negli annali della storia del reality, le sue litigate con Simona Izzo, ma anche gli episodi in cui è emerso il suo lato più sensibile come i racconti sul suo passato difficile.

    Jeremias Rodríguez riceve una lettera da Fabrizio Corona

    Poco prima di conoscere la sua sorte, e dopo aver preso il due di picche da Aida Yespica, che nonostante le effusioni, ha parlato solo di amicizia, Jeremias è stato convocato in confessionale per una sorpresa inaspettata.

    Fabrizio Corona, ora in carcere a San Vittore, ha fatto pervenire una lettera a quello che per lui è sempre stato un amico, nonché fratello della storica ex fidanzata Belen.

    “San Vittore, cella 116. Per Jeremias. I ricordi sono la bellezza del mondo e tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita. Mi sembra ieri che ti sono venuto a prendere all’aeroporto di Linate con le tue sorelle”, scrive l’ex dei paparazzi, che nei giorni scorsi ha accusato un malore ed è stato portato in ospedale.

    “Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccatissimo alla tua famiglia. Quante volte abbiamo discusso perché quello che ci accomuna è l’istintività, ma ci volevamo un gran bene e ci rispettavamo”, continua elogiando il carattere istintivo del giovane.

    “Oggi ti seguo da qui, da dentro quattro fredde mura. Questo viaggio ti deve servire a migliorare, a porti obiettivi, e ad essere d’aiuto. E’ giunta l’ora di crescere, non puoi più permetterti di dimenticare le persone che ami”, ammette per poi concludere con un moto di affetto. “Siamo con te ti voglio bene”.

    Jeremias non riesce a trattenere le lacrime per il messaggio dell’ex cognato che definisce “una figura di riferimento come uomo”. “Ora ha sbagliato e si sta prendendo la responsabilità di queste cose anche se a mio avviso sta pagando un pò di più del dovuto”, dice ammettendo di sentire la sua mancanza. “Tante volte mi manca almeno per una semplice chiacchierata. Quando lo posso vedere?”.

    Jeremias Rodriguez, le foto del fratello di Belen