Guendalina Tavassi e la figlia Gaia vittime di aggressione e bullismo, il video shock

Guendalina Tavassi, ex concorrente del Grande Fratello, ha subito un’aggressione assieme a sua figlia Gaia. Solo qualche giorno fa la donna aveva denunciato alcuni episodi di bullismo a suoi danni, che hanno seguito il furto del suo account Instagram. Il video scioccante della Tavassi sta facendo il giro del web.

da , il

    Guendalina Tavassi e la figlia Gaia vittime di aggressione e bullismo, il video shock

    Guendalina Tavassi e sua figlia Gaia mostrano in un video i segni dell’aggressione subita, dopo gli atti di bullismo di cui sono state vittime. A quanto pare tutto ha avuto inizio soltanto alcuni giorni fa, con il furto dell’account Instagram di Guendalina Tavassi. La donna, aiutata anche da suo marito Umberto D’Aponte, ha diffuso la notizia sui social denunciando il ricatto subito dagli hacker che hanno violato il suo profilo. Forse proprio a seguito di questi eventi, l’ex gieffina e sua viglia sono state aggredite brutalmente.

    Guendalina Tavassi, i lividi dopo l’aggressione

    Sul suo profilo Facebook, Guendalina Tavassi ha pubblicato un video shock. Lei e sua figlia Gaia mostrano i segni e i lividi dell’aggressione subita solo alcune ore prima, forse ad opera di coloro che hanno compiuto atti di bullismo contro la Tavassi qualche giorno fa.

    Lo scorso 8 dicembre 2017 la donna aveva infatti denunciato il furto del suo account Instagram, rivelando anche i retroscena: “Mi stanno ricattando via mail e mi chiedono soldi per riaverlo”. Poco dopo arriva il video che in qualche ora ha fatto il giro del web.

    “Ciao ragazzi” – esordisce Guendalina. “Allora noi volevano innanzitutto tranquillizzarvi. Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo. Presto mi ridaranno l’account, così potremo magari condividere questo bruttissimo episodio che vogliamo cancellare”.

    Guendalina Tavassi, le foto dell'ex gieffina