Janice Dickinson stuprata da Bill Cosby: E’ un mostro [FOTO]

da , il

    Janice Dickinson stuprata da Bill Cosby

    Janice Dickinson è stata stuprata da Bill Cosby! Negli ultimi mesi il popolare e famoso attore americano, protagonista della serie tv I Robinson, è al centro di uno scandalo internazionale poiché diverse donne l’hanno accusato di aver subito violenze sessuali. I fan del celebre Dott. Cliff Robinson sono sotto shock e le testimonianze di stupri aumentano sempre di più. L’ultima in ordine di tempo è proprio quella dell’ex supermodella americana Janice Dickinson. L’ex top model statunitense l’ha accusato in diretta televisiva di aver abusato sessualmente di lei.

    Lo scandalo Bill Cosby sta scuotendo Hollywood e non solo! Il racconto di Janice Dickinson è davvero scioccante e agghiacciante. In un’intervista alla CNN, Janice Dickinson ha rivelato piangendo di essere stata stuprata dalla star dei Robinson nel 1982 a Lake Tahoe, in California. Quel terribile giorno, l’ex supermodella aveva raggiunto Cosby per discutere di un suo eventuale debutto nel panorama musicale. Le tecniche utilizzate per violentarla sono quelle classiche di un mostro.

    Janice ha dichiarato che quella sera sarebbe stata drogata e condotta dal comico americano in una camera d’hotel dove si sarebbe svegliata il giorno seguente con il ricordo della violenza subita. “Io non stavo bene e chiesi a Cosby un’aspirina – ha raccontato Janice alla CNN – e lui mi diede qualcosa col vino. L’ultima cosa che ricordo di quella sera è Bill Cosby che si toglie il vestito patchwork che indossava e mi sale sopra. La mattina dopo mi svegliai senza il mio pigiama e con evidenti segni di violenza”.

    La mamma vip americana non ha nessuna intenzione di fermarsi e ha promesso battaglia fino alla fine per ottenere giustizia: “Sono forte e non ho intenzione di fermarmi. Continuerò a raccontare la mia versione della storia. Vorrei che almeno ammettesse di essere un maiale, un mostro”.

    Anche l’attrice Louisa Moritz ha raccontato di aver subito violenze dalla star dei Robinson e di essere stata costretta a fare del sesso orale nel 1971. Un’altra donna Linda Joy Traitz ha rivelato che sarebbe stata stordita con pillole e alcol e poi assalita da Bill Cosby quando aveva 19 anni.

    E’ notizia di poche ore fa che un’altra donna, la californiana Judith Huth, ha sporto denuncia in un tribunale di Los Angeles asserendo che l’attore americano la violentò nel 1974 quando aveva soltanto 15 anni. La violenza sarebbe avvenuta nella camera da letto nella residenza di Playboy. Tanti casi di stupri che hanno spinto giustamente la NBC a sospendere il progetto di un suo nuovo programma televisivo. Bill Cosby continua a tacere, mentre, il suo avvocato ha dichiarato che sono accuse ridicole!

    Dolcetto o scherzetto?