Justine Mattera svela la verità sul funerale di Paolo Limiti

Ad alcuni mesi dalla scomparsa di Paolo Limiti, finalmente Justine Mattera torna a parlare delle critiche che l’hanno sorpresa in un momento per lei molto delicato. Ospite a Pomeriggio 5, la bellissima showgirl ha replicato alle accuse in maniera molto sentita: era infatti stata additata per non aver partecipato alle esequie del suo ex marito.

da , il

    Justine Mattera svela la verità sul funerale di Paolo Limiti

    Justine Mattera svela la verità sul funerale di Paolo Limiti. Il conduttore è scomparso lo scorso 27 giugno, a causa di un tumore, ma a quanto pare ancora non si sono calmate le acque attorno alla controversa figura di Justine Mattera. La ex moglie di Paolo Limiti, infatti, non si sarebbe presentata al funerale dell’uomo, almeno stando alle accuse dei più critici. Finalmente la showgirl trova la forza per rispondere alle polemiche.

    Justine Mattera: “Al funerale io c’ero”

    In tantissimi hanno pianto la prematura dipartita di Paolo Limiti, ma tra questi, al suo funerale, nessuno ha visto la bella Justine Mattera. Proprio lei, l’ex moglie del conduttore, che a lui deve la sua carriera – come dalla Mattera stessa ricordato in un commovente post.

    Possibile che Justine non fosse presente all’estremo saluto del compianto Limiti? In molti si sono accaniti su di lei, che per l’occasione aveva annunciato la data e il luogo delle esequie. A cui però non avrebbe partecipato.

    In realtà le cose non sono andate affatto così. Lo rivela la stessa Justine, in occasione dell’intervista che ha rilasciato ieri a Barbara D’Urso, durante la consueta puntata di Pomeriggio 5.

    La showgirl ha spiegato che sì, si è recata al funerale di Paolo Limiti, ma non si è lasciata riprendere dalle telecamere. “La gente fa presto a dire “C’eri”, “Non c’eri”, perché magari non vedono foto” – ha commentato la Mattera.

    “Per me un funerale non è uno spettacolo, non sono andata lì a sfilare. Non mi sono messa accanto a Mara Venier (che era presente alle esequie del suo caro amico, nda), non ho fatto un selfie e allora non c’ero”.

    “Ero comunque con i miei figli prima in Sardegna, ho fatto tardi, non me la sono sentita di fare la passerella e andare davanti perché poi non me la sentivo neanche di parlare con nessuno, ognuno ha il diritto di vivere il lutto come meglio crede”.

    Justine Mattera, le polemiche dopo la morte di Paolo Limiti

    Non è questa la prima volta che Justine Mattera deve affrontare le accuse del pubblico. A poche ore dalla morte di Paolo Limiti, la showgirl ha partecipato ad uno speciale di Bruno Vespa dedicato al conduttore. Per l’occasione, indossava un abito nero considerato troppo audace.

    La showgirl aveva spiegato che, essendo rientrata in tutta fretta dalla Sardegna, non aveva fatto in tempo a scegliere un vestito adatto. Quello che ha indossato le è stato preparato da alcuni collaboratori che lo hanno mandato direttamente in Rai.

    Qualche giorno dopo aveva anche risposto alle critiche sulla sua presunta assenza al funerale del suo ex marito. Quella volta però è stata piuttosto sbrigativa, perché la sofferenza per la perdita di Paolo Limiti era ancora troppo fresca.

    Justine Mattera, le foto della showgirl e attrice