La lista dei cantanti gay, da quelli dichiarati a chi non ha ancora fatto coming out [FOTO]

da , il

    Torniamo a parlare dei nostri cari cantanti gay, ed in particolare scopriamo i nomi di quelli che hanno ufficialmente fatto coming out, ma soprattutto quelli dei cantanti che, nonostante i rumors e i pettegolezzi, non intendono ancora uscire allo scoperto. Per quale motivo? Semplice: da anni ormai circola la voce secondo cui, se un personaggio omosessuale fa coming out nel mondo dello spettacolo, rischia letteralmente di perdere i suoi fans. Sarebbe questa la ragione che spingerebbe tanti vip a nascondere la propria (presunta) omosessualità. Un esempio? Da Marco Carta a Miguel Bosè, passando per Emma Marrone fino a Renato Zero, ecco i nomi di alcuni vip che – a detta di molti – sarebbero segretamente omosessuali, e di tanti altri vip dichiaratamente gay!

    Marco Carta

    LaPresse

    Non ce ne vogliano le cartine, alle quali peraltro dell’orientamento sessuale del loro beniamino ben poco dovrebbe imortare, ma secondo quanto spifferato dai nostri cugini di Gay Wave, Marco Carta sarebbe assolutamente e inconfutabilmente gay. In questi anni più volte abbiamo assistito a veri e propri scontri fra chi sostiene l’omosessualità del cantante di Amici, e chi la nega a spada tratta. Dal canto suo, il bel Marco continua a dichiararsi assolutamente eterosessuale. “Non è così, non sono gay. – aveva dichiarato pochi anni fa il cantante sardo – Ho sofferto quando sono uscite mie foto nude sul sito Gay.tv: non ho alcun tipo di pregiudizio sull’omosessualità, però in quel caso mi sono sentito usato come un oggetto”. Voi cosa ne pensate? Marco Carta sarà gay o non sarà gay?

    Paolo Meneguzzi

    LaPresse

    E che dire di Paolo Meneguzzi? Sull’orientamento sessuale del bravissimo cantante se ne sono dette di cotte e di crude, ma anche lui, come il suo giovane collega Marco Carta, sostiene di essere assolutamente eterosessuale. Proprio lo scorso mese, sulla sua pagina Facebook Paolo Meneguzzi dichiarò che quelle che circolano sul suo conto non sarebbero altro che inutili cattiverie! ‘Non ho niente contro i gay, ma io difendo la mia vita e la mia carriera. Ho pubblicato più di cento canzoni e praticamente tutte dedicate alle mie ex o alle ragazze. Quindi mi sembra giusto difendermi e dichiarare che io non prendo in giro i miei fan da quindici anni ma che tutto quello che ho vissuto l’ho cantato ed è tutto vero. Quindi non sono gay e io la considero una cattiveria perché è come dirmi che per quindici anni io ho preso per i fondelli i miei fan scrivendo canzoni di crisi d’amore con ragazze e non è così…”.

    Paolo Limiti

    LaPresse

    Fra i presunti cantanti gay del nostro bel Paese troviamo anche un personaggio finito suo malgrado al centro dei pettegolezzi a causa di una piccola gaffe da parte del suo collega Albano. Stiamo parlando naturalmente di Paolo Limiti, recentemente annoverato dal cantante di Cellino San Marco fra i colleghi gay con i quali avrebbe collaborato in passato. “Io ho lavorato con tanti gay, gente straordinaria, il grande Luciano Beretta… testi meravigliosi… Paolo Limiti…”, dichiarava ingenuamente il “povero” Albano, al quale Limiti ha risposto per le rime diverse settimane più tardi: “Se sono gay andrò con un gay, se non lo sono non ci andrò. Se lo sono in parte, ci andrò in parte. In ogni caso – si chiede giustamente il celebre paroliere e cantante italiano – cosa cambia?”

    Emma Marrone

    LaPresse

    Fra i cantanti omosessuali non dichiarati ma pur sempre spettegolatissimi, annoveriamo a sorpresa anche la giovane cantante Emma Marrone, che solo alcune settimane fa aveva raccontato che molte sue fan riterrebbero che lei sia lesbica, probabilmente a causa del suo taglio di capelli: “Scrivono che sto con Stefano come copertura perché in realtà sono omosessuale. Forse perché porto i capelli rasati. Io e il mio fidanzato ce la ridiamo, all’inizio soffrivo parecchio”. Voi cosa ne pensate? La povera Emma, che a detta dei pettegoli sarebbe stata addirittura tradita ancora una volta dal suo muscoloso fidanzato, sarà davvero omosessuale?

    George Michael

    LaPresse

    Finito spesso al centro dei pettegolezzi per via delle sue bravate, a causa delle quali, a quanto sembra, avrebbe addirittura messo in serio imbarazzo l’intera comunità lgbt, George Michael sembra aver finalmente messo la testa a posto! Proprio alcuni mesi fa il famoso cantante aveva rischiato la vita a causa di una gravissima polmonite, ed in quel delicatissimo frangente, un gruppo chiamato ‘Christians for a moral America’ aveva organizzato dei veri e propri momenti di preghiera. Si pregava affinché il cantante si salvasse … direte voi! E invece no! I cristiani appartenenti a questo gruppo pregavano affinché il cantante morisse, in quanto omosessuale. A commentare l’assurdo comportamento di questi fedeli ci pensò lo stesso Michael, attraverso la sua pagina Twitter: “Sapevate che mentre stavo lottando tra la vita e la morte, ci sono state un po’ di quelle belle organizzazioni cristiane, che si definiscono ‘Christians for a Moral America’, che stavano pregando per la mia morte? Io so per certo che ci sono molti cristiani devoti, uomini e donne di buon cuore che fanno cose meravigliose e che prendono le parti migliori di quella religione e vivono una vita ammirevole e generosa. Ma a mio parere, penso sia evidente che questa parte, che invece ha pregato per la mia morte, usa interpretazioni contorte delle scritture antiche come patetica scusa per comportarsi da bastardi e non nel modo giusto”.

    Tiziano Ferro

    LaPresse

    E passiamo adesso a un coming out che ha avuto – come spesso accade – il peso, o per certi versi la leggerezza, di una vera e propria catarsi. Stiamo parlando del coming out di Tiziano Ferro. Da quando è uscito allo scoperto il cantante italiano, felicemente fidanzato con un uomo misterioso, è tornato a vivere la sua vita al 100%, senza nascondersi dietro l’apparente eterosessualità, che in qualche modo castrava una buona parte della sua esistenza. Che dire? Siamo davvero felici che oggi Tiziano Ferro sia sereno, e voi?

    Freddie Mercury

    LaPresse

    E da un cantante “fresco fresco” di coming out, torniamo a parlare di uno dei cantanti gay più famosi della storia della musica, ovvero Freddie Mercury, il fondatore dei Queen. Dell’omosessualità del cantante se ne è parlato per molti anni, ed in diverse occasioni abbiamo ascoltato le versioni di chi sosteneva che il realtà Freddie non fosse assolutamente omosessuale, ma ancora oggi il celebre artista, scomparso nel 1991, è considerato a tutti gli effetti una vera e propria icona gay.

    Cristiano Malgioglio

    LaPresse

    E come dimenticare il ciuffo più pazzo della televisione italiana, Cristiano Malgioglio? Il cantautore e personaggio televisivo, ex naufrago dell’Isola dei Famosi 2012, è finito suo malgrado al centro delle polemiche a causa delle dichiarazioni fuori-luogo rilasciate dal compagno di avventura Mariano Apicella, interprete delle canzoni scritte da Silvio Berlusconi, che alcune settimane fa dichiarò (rivolgendosi naturalmente a Malgioglio): “Io sarò anche senza arte né parte, ma tu sei un ricchione”.

    Renato Zero

    LaPresse

    Passiamo a un altro cantante che, praticamente da sempre, viene “percepito” come omosessuale, probabilmente – a detta di molti – a causa della sua eccentricità sia nel modo di vestire che nel modo di porsi (come se tutti i gay debbano essere eccentrici nel vestire e nel modo di porsi!). Dal canto suo il cantante italiano non avrebbe mai fatto effettivamente coming out, ed anzi, avrebbe dichiarato di essere assolutamente eterosessuale: “Mi chiedono di fare outing,- raccontava alcuni anni fa il cantante – ma perché devo accettare l’idea di essere omosessuale quando so che ho amato e continuo ad amare donne?”

    Ricky Martin

    LaPresse

    E dopo aver parlato di alcuni cantanti omosessuali “storici”, torniamo a un bel fusto che – etero, gay, o bisessuale poco importa – fa ancora girare la testa a schiere di uomini e donne! Stiamo parlando di Ricky Martin, che oltre ad essere gay dichiarato da alcuni anni, è anche felicemente fidanzato con il suo compagno Carlos, è padre di due splendidi bambini, ed ha già dichiarato di volerne una terza, una femminuccia questa volta! Insomma, una famiglia proprio coi fiocchi quella di Ricky Martin, non trovate?

    Miguel Bosè

    LaPresse

    E infine, terminiamo la nostra lista di cantanti gay, o presunti tali, con un cantante molto famoso, il celebre artista Miguel Bosè. Mai ufficialmente dichiarata, dell’omosessualità di Miguel Bosè se ne parla ormai da diversi anni, ma dal canto suo il cantante – che si è però spesso espresso in favore dei diritti lgbt – non ha mai fatto ufficialmente coming out. E la comunità gay attende ancora!

    Per il momento è tutti care ragazze, ecco una lista di link utili per approfondire l’argomento:

    George Clooney gay? L’attore commenta i pettegolezzi sul suo conto

    Tutti i vip gay dichiarati e i sospetti

    Ecco chi sono gli attori gay più famosi che non diresti mai

    Zac Efron gay? Mano nella mano con un ragazzo al party della NBA

    Lele Mora gay: “Ho pagato uomini per notti d’amore”

    Calciatori gay: i nomi dei dichiarati e tutti gli insospettabili