Lady Diana a Camilla: Per te e Carlo la vita sarà un inferno

A pochi giorni dal ventesimo anniversario della morte di Lady Diana, scomparsa a Parigi il 31 agosto del 1997, Channel 4 ha trasmesso il documentario 'Diana: In Her Own Words'. In onda alcuni video inediti in cui la Principessa del Galles parla a ruota libera del suo matrimonio e ovviamente del suo rapporto con la Regina Elisabetta e il marito Filippo

da , il

    Lady Diana a Camilla: Per te e Carlo la vita sarà un inferno

    “Per te e Carlo la vita sarà un inferno”: ecco le parole rivolte dalla Principessa alla sua storica rivale in amore, Camilla Parker Bowles. A pochi giorni dal ventesimo anniversario della morte dell’amatissima mamma di William e Harry, scomparsa a Parigi il 31 agosto del 1997, Channel 4 ha trasmesso il documentario “Diana: In Her Own Words”. In onda alcuni video inediti in cui Lady Diana parla a ruota libera del suo matrimonio e ovviamente del suo rapporto con la Regina Elisabetta e il marito Filippo.

    Prelevati dal maggiordomo Paul Burrell, i filmati non avevano ancora visto la luce, almeno fino ad ora. Le registrazioni risalgono a un mese dalla separazione dal Prinicipe Carlo e sono state effettuate da Peter Settelen, che tra il 1992 e il 1993 ha dato lezioni di dizione a Diana.

    Diana parla della sua infanzia difficile

    Nei video trasmessi su Channel 4, Diana parla dei traumi subiti nell’infanzia, a partire dalla freddezza dei genitori, fino alla fuga di sua madre, che lasciò la casa per andare a vivere con un altro uomo.

    La Principessa parla anche del difficile rapporto con la matrigna Raine McQuorcodale. “L’avrei strozzata. Creava un tale dolore. Le dissi tutto in faccia: ti abbiamo sempre odiata, hai rovinato la vita della nostra famiglia”, confida Diana a Settelen senza mezzi termini.

    Diana affronta Camilla

    Nei filmati, la Principessa rievoca il giorno in cui affrontò direttamente Camilla a un party: “Lei mi terrorizzava. Mi sono avvicinata e ho detto: ‘So quello che succede tra te e Carlo e volevo solo che lo sapessi. Voglio mio marito. Mi spiace, vi sto tra i piedi e per voi due sarà un inferno. Ma so quello che succede. Non trattarmi come un’idiota”.

    Diana racconta poi che Carlo “faceva sesso solo ogni tre settimane, forse un’abitudine visto che vedeva anche Camilla ogni tre settimane” e che lui, a fronte delle sue continue domande sul suo rapporto con la Parker Bowles rispose: “Mi rifiuto di essere l’unico Principe del Galles senza un’amante”.

    Queste affermazioni si aggiungono alle altre sul suo rapporto burrascoso con Carlo rivelate dal Telegraph.

    Diana parla della storia d’amore con la guardia del corpo Barry Mannakee

    Spazio anche agli amanti e amori di Lady Diana nel documentario: il più indimenticabile fu la sua guardia del corpo Barry Mannakee.

    “Andavo sempre in giro cercando di incontrarlo. Ero felice solo quando stavo con lui” confessa Diana nei nastri. “Non avrei mai dovuto giocare con il fuoco, e invece l’ho fatto”.

    Barry Mannakee morì in un incidente stradale e per Lady Diana fu il colpo più duro della sua vita. “Carlo credeva di sapere tutto, ma non ha mai avuto prove”.

    La Regina Elisabetta e il Principe Filippo contro Diana

    Nelle rivelazioni di Diana si parla anche dei nemici a Buckingham Palace, primo tra tutti il Principe Filippo, marito di Elisabetta II e papà di Carlo, colpevole di aver sempre preso le parti del figlio. “Se il matrimonio non funziona puoi tornare da Camilla dopo cinque anni”, avrebbe detto al figlio prima delle nozze.

    La Regina Elisabetta veniva definita dalla principessa del Galles ‘La Top Lady’ e in un colloquio Diana cercò di chiederle aiuto: “Sono andata dalla Top Lady singhiozzando e ho domandato: ‘Che cosa posso fare?’ E lei ha detto: ‘Non so che cosa potresti fare, Carlo è senza speranza”, racconta Diana nel filmato.

    Lady diana: le foto più belle