Le star che credono ai fantasmi e agli alieni: comportamenti curiosi dei vip

Da Megan Fox a Keira Knightley, passando per Mick Jagger e Robbie Williams: ecco una carrellata di celebrity di Hollywood che dicono di aver avuto un'esperienza paranormale con fantasmi e alieni

da , il

    Celebrità e strane presenze: i comportamenti curiosi dei Vip

    Tra i comportamenti curiosi dei vip anche il loro rapporto con il paranormale. Sono sempre di più le star che ammettono pubblicamente di credere ai fantasmi e agli alieni: tra chi dice di averli visti e chi pur non avendo “toccato con mano” crede senza ombra di dubbio nell’esistenza di entità diverse da noi.

    Da Megan Fox a Keira Knightley, passando per Mick Jagger e Robbie Williams ecco una carrellata di vip di Hollywood che dicono di aver avuto un’esperienza reale col sovrannaturale.

    Cher e il fantasma dell’ex marito

    Cher è stata sposata con Sonny Bono dal 1964 al 1975. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1998, la cantante ha iniziato ad assistere a strani fenomeni.

    La cantante ha più volte dichiarato che il fantasma dell’ex marito molto spesso torna a farle visita e si manifesta accendendo la luce.

    “Penso davvero che lui faccia accendere le luci in casa. Ho un bellissimo lampadario e lui lo fa accendere quando altrimenti sarebbe impossibile perché la corrente è staccata”.

    Ma Cher non ha nessuna paura, anzi: “adoro i fantasmi, e li preferisco ad alcune persone”, ha sentenziato la nota interprete.

    Keira Knightley e il fantasma in albergo

    L’attrice inglese Keira Knightley ospite al talk show “The Tonight Show with Jay Leno” ha raccontato un’esperienza paranormale che le è capitata in un albergo di Los Angeles.

    “Non credo nei fantasmi ma ne ho visto uno. Ero in questo albergo e mia mamma era venuta a trovarmi. Era una stanza molto bella con la camera e poi un salotto. Sono uscita dalla doccia in accappatoio e stavo passando nel salottino e ho visto un uomo seduto sul divano”, ha raccontato l’attrice inglese specificando che era del tutto sobria durante l’apparizione.

    “Aveva i capelli neri corti e gli ho detto che era nella mia stanza ed è scomparso. In quel momento mia madre è arrivata chiedendomi con chi stessi parlando”, ha poi concluso la celebre “Anna Karenina”.

    Megan Fox la più “credulona” di Hollywood

    Anche l’affascinante Megan Fox dichiara di credere ai fantasmi, ma non solo: la star di Transformers crede anche agli UFO, ai Big Foot e ai folletti.

    La splendida attrice non nasconde di essere sicura di aver avuto almeno un contatto paranormale in Messico, quando sembra che anche la sua tata abbia sentito gli stessi “rumori sospetti”.

    Johnny Depp e il fantasma di John Dillinger

    Johnny Depp crede fermamente che lo spirito di John Dillinger gli abbia fatto visita mentre stavano girando il film sulla sua vita “Nemico Pubblico”.

    L’attore americano ha affermato di aver percepito la presenza del noto fuorilegge sempre accanto a sè durante le riprese tanto da aver percepito anche la sua approvazione per come lo stava rappresentando sul grande schermo.

    Russell Crowe e l’avvistamento di un UFO

    Russell Crowe ha dichiarato di aver visto un UFO fuori dal suo ufficio di Woolloomooloo, cittadina a pochi chilometri da Sydney. Ma non solo: il “Gladiatore” lo ha filmato e postato il video su YouTube.

    Crowe stava scattando foto dalla finestra ad alcuni pipistrelli quando all’improvviso gli sono apparse nell’obiettivo delle luci abbaglianti che l’attore ha identificato in una flottiglia di UFO.

    “Ufo? Queste sono foto scattate in timelapse all’esterno del mio ufficio. Sono vere”, ha cinguettato su twitter Russell, fiero del suo “incontro ravvicinato del terzo tipo”.

    Robbie Williams rapito dagli alieni

    La grande passione di Robbie Williams per gli UFO è cosa nota.

    Il cantante ex leader dei Take That ha rivelato di essere stato rapito per ben tre volte dagli alieni e di essere rimasto del tutto affascinato dal mondo dei dischi volanti.

    Robbie ha raccontato che nel 2006 si è preso un anno sabbatico proprio per esplorare il mondo degli UFO e insieme al giornalista Jon Ronson ha percorso il deserto del Nevada alla ricerca degli extra-terrestri.