Le star finite in prigione: i vip che sono stati arrestati

Le stazioni di polizia americane hanno una vera e propria collezione di foto segnaletiche dei personaggi famosi che, chi per una buona causa e chi meno, sono stati arrestati e hanno trascorso qualche ora dietro le sbarre. Oltre ai 'ribelli' di Hollywwod come Lindsay Lohan e Paris Hilton, anche i 'meno sospettabili' come George Clooney e Reese Whiterspoon

da , il

    Le star finite in prigione

    Le star finite in prigione: i vip che sono stati arrestati fanno sempre notizia. C’è chi è finito al fresco per una buona ragione e per difendere le cause che maggiormente gli stanno a cuore, dalla difesa degli animali alle proteste per i diritti umani, e chi è stato tra le sbarre per guida in stato di ebbrezza o per possesso illegale di droghe. Le celebs che sono finite in carcere, dai più insospettabili ai “ribelli” e “bad boys” di Hollywood, finiscono inevitabilmente sulle prime pagine di tutti i giornali. Scopriamoli insieme.

    Mark Salling

    Glee 3D premiere
    FOTO | Ansa

    Era il 29 dicembre 2015 quando Mark Salling, noto per aver vestito i panni di Noah Puckerman nella serie tv ‘Glee’ veniva arrestato con l’accusa di possesso di materiale pedo-pornografico in seguito ad una soffiata di una ex fidanzata: erano 50mila le foto di minorenni trovate nel pc dell’attore texano classe 1982, rilasciato pochi giorni dopo a fronte di una cauzione di 20mila dollari.

    A distanza di due anni, Salling si è dichiarato colpevole e ha patteggiato per ottenere una pena più breve rispetto ai 20 anni chiesti dall’accusa.

    George Clooney

    Italy Venice Film Festival 2017
    FOTO | Ansa

    Ebbene sì, anche George Clooney è finito dietro le sbarre per aver attraversato intenzionalmente uno sbarramento della polizia fuori dall’ambasciata sudanese a Washington nel 2012.

    L’affascinante attore è stato arrestato durante una manifestazione inscenata di fronte all’ambasciata del Sudan per protestare contro il regime di Omaral-Bashir. I manifestanti avevano organizzato un atto di disobbedienza civile, con l’occupazione del suolo di proprietà dell’ambasciata. E per questo motivo la polizia è subito intervenuta eseguendo alcuni arresti, tra cui George, da tempo impegnato a favore della causa del Darfur e il papà Nick Clooney. Entrambi sono stati rilasciati alcune ore dopo.

    Lindsay Lohan

    amfAR Gala   70th Cannes Film Festival
    FOTO | Ansa

    Lindsay Lohan è un habituèe delle carceri a stelle e strisce. Ormai non si contano più le volte in cui l’attrice è finita in manette spesso per i suoi abusi di droga e alcol a causa dei quali è stata protagonista di diversi incidenti stradali. Nonostante la sua “cattiva condotta” LiLo è stata pochissimo al fresco, patteggiando la pena con servizi sociali.

    Paris Hilton

    2017 amfAR New York Gala in New York
    FOTO | Ansa

    Anche Paris Hilton è stata arrestata numerose volte: la prima è nel 2006, per guida in stato di ebbrezza, poi nel 2007 due volte per aver guidato con una patente non valida. L’ereditiera ha scontato 5 giorni di carcere e 40 ai domiciliari.

    Nel 2010, viene “beccata” più volte in possesso di droga, ma se la cava con un anno di libertà vigilata, 200 ore di servizi sociali, una multa di duemila dollari e un processo di disintossicazione.

    Chris Brown

    Red Carpet   MTV Video Music Awards 2014
    FOTO | Ansa

    Chris Brown è stato arrestato e processato nel 2009 per aver aggredito la sua allora fidanzata Rihanna, le cui foto del volto tumefatto hanno purtroppo fatto il giro del mondo.

    Dopo aver scontato mesi in prigione, soprattutto per aver violato la libertà condizionale, Chris sembra avere ora imparato a gestire la rabbia, anche grazie alla rehab.

    Justin Bieber

    Justin Bieber performs in Mexico City
    FOTO | Ansa

    Justin Bieber è finito in manette a Miami nel gennaio 2014. Daver lasciato un club esclusivo di Lincoln Road nel quale aveva trascorso la serata con amici, il cantante si è messo alla guida della Lamborghini che aveva preso appositamente in affitto e, senza preoccuparsi né del suo stato di lucidità, né delle possibili conseguenze, ha affondato il piede sul pedale dell’acceleratore mettendosi in competizione con un’altra auto da corsa, una Ferrari rossa fiammante.

    Fermato da una pattuglia della polizia che gli ha contestato l’eccesso di velocità, è risultato positivo all’alcol test ed è stato trattenuto con una duplice accusa: guida in stato di ebbrezza e corsa automobilistica illegale.

    Hugh Grant

    Arrivals   20th Annual Hollywood Film Awards
    FOTO | Ansa

    Chi non ricorda l’arresto di Hugh Grant del 1995 a Los Angeles, quando è stato fermato per atti osceni in luogo pubblico mentre si intratteneva in macchina con una prostituta? All’epoca era fidanzatissimo con la bellissima Elizabeth Hurley, che lo lasciò in tronco.

    Le celebrità che sono state arrestate e sono andate in prigione