Luca Capuano sul tumore della moglie Carlotta Lo Greco: Non ha mai mollato

Luca Capuano per la prima volta racconta il dramma che ha sconvolto la sua famiglia. Un anno fa, alla moglie e madre dei suoi due figli Matteo e Leonardo, Carlotta Lo Greco è stato diagnosticato un tumore, un linfoma fra il cuore e la pleura

da , il

    Luca Capuano sul tumore della moglie Carlotta Lo Greco: Non ha mai mollato

    “Non ha mai mollato”: Luca Capuano parla del tumore della moglie Carlotta Lo Greco non nascondendo il periodo difficile e doloroso che la sua famiglia ha vissuto dopo la diagnosi. Ora il peggio sembra essere passato ma l’attore di “Centovetrine” e “Le tre rose di Eva” non dimentica i momenti più bui dell’ultimo anno. Il 40enne non può far altro che elogiare il coraggio della moglie, al suo fianco da dieci anni e mamma dei suoi due figli Matteo e Leonardo.

    Luca Capuano sul tumore della moglie: La chemioterapia è devastante

    Si sono conosciuti dieci anni fa sul set di Centrovetrine e da allora non si sono più lasciati: Luca Capuano e Carlotta Lo Greco sono una cosa sola e con i loro figli, Matteo e Leonardo sono una splendida famiglia.

    Un anno fa, però, un dramma ha sconvolto le loro vite. A Carlotta, 38 anni, è stato diagnosticato un tumore, un linfoma fra il cuore e la pleura.

    “Mia moglie ha attraversato mesi di fatica e di dolore”, ha raccontato l’attore 40enne, star de “Le tre rose di Eva” a Grazia. “Ha affrontato una chemioterapia devastante e poi la radioterapia. Ha perso i capelli e ha visto il suo corpo modificarsi. E’ stata travolta da una fatica che la teneva interi giorni a letto”.

    “La consideravo fragile, adesso so di avere una moglie tosta. Ho conosciuto una donna che non ha mai mollato”, ha poi dichiarato Capuano, sempre più innamorato della sua Carlotta.

    “La mia paura più grande era lasciare soli i miei figli Matteo e Leonardo, non volevo che crescessero senza la loro mamma”, ha detto la Lo Greco intervistata dal settimanale Mondadori. “Oggi ho cose che prima non avevo: la gioia di essere qui. Adesso, la vita la vedo e la sento ovunque mi giri”.