Luca e Paolo a Vanity Fair: ecco perché hanno lasciato Le Iene

da , il

    Luca e Paolo a Vanity Fair copertina

    Dopo 10 anni di onorata carriera di Iene, Luca e Paolo hanno abbandonato il programma televisivo, e questo ormai lo saprete bene, ma per quale ragione? I motivi dell’abbandono da parte del duo comico non sono mai stati spiegati con chiarezza, ma adesso i due simpaticissimi conduttori – che hanno lasciato il loro ambito posto a Luca Argentero (già pronto a lasciare il programma) ed Enrico Brignano - hanno deciso di spiegare tutto in un’intervista rilasciata alla rivista “Vanity Fair”.

    La celebre coppia comica ha spiegato che in realtà c’era effettivamente un po’ di maretta fra loro e Davide Parenti, il padre del famosissimo programma condotto dalla bellissima Ilary Blasi. “Davide ha l’indubbio merito di aver portato le Iene al successo, – ha spiegato Luca Bizzarri - ma noi rivendicavamo un’indipendenza artistica che, da parte sua, non è sempre stata ben accetta”.

    Durante la recente intervista, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, che avevano letteralmente spopolato durante il Festival di Sanremo 2011, hanno parlato della possibilità di ritornare sul palco dell’Ariston: “Abbiamo bei ricordi di quell’esperienza, ma non l’avremmo mai rifatta come conduttori: se vinci due a zero contro il Real Madrid, una partita dove tutti ti davano perdente, che senso ha giocarla di nuovo?”

    Insomma, Luca e Paolo non intendono tornare a Sanremo in veste di conduttori, ma potrebbero fare una capatina per ricordare i vecchi tempi e per incontrare il loro caro amico Gianni Morandi: “Andremo a trovarlo, – concludono infatti i due simpatici presentatori - per una questione affettiva”.

    Dolcetto o scherzetto?