Mago Antonio Casanova: “Sono famoso per… Sbaglio!”

mago antonio casanova

Il Mago più pasticcione d’Italia, Antonio Casanova (38 anni), ammette di essere diventato famoso “per errore”. Per la precisione, un suo errore! Infatti durante una sua esibizione in diretta televisiva sulla rete Rai, a causa di un problema tecnico, fu svelato un suo trucco di illusionismo. Antonio Ricci, che guardava il programma Televisivo, ha voluto il Mago Casanova a tutti i costi per dargli una piccola parte nel Tg satirico “Striscia la notizia“. Da lì, sono nate una lunghissima serie di gag divertenti dove il Mago più strampalato della Tv ha consolidato un grande successo popolare!

Un giudizio positivo quello dell’autore televisivo Antonio Ricci, che ha addirittura paragonato la coppia Totti-Blasi a Sandra e Raimondo Vianello. Capito quale era il potenziale di Casanova, lo ha aiutato a diventare famoso in Italia. Riuscendoci.

Il simpatico Mago Casanova si ricorda ancora di quel famoso casting televisivo: “Sono andato a Roma con mio padre per un provino con Maurizio Costanzo. La sera mio papà telefono a mia madre: ‘Rimaniamo a Roma, domani c’è la diretta’. Ero stato preso“. Ma la vera chiave del successo di Antonio è stata quello sbaglio grossolano!

Segui Pour Femme

Venerdì 18/02/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su