“Maria De Filippi è un orso”, parola di Maurizio Costanzo

da , il

    Maurizio Costanzo, che ha deciso di terminare la sua carriera nella televisione di Stato e di lasciare Mediaset per la Rai, ha rilasciato un’intervista insieme alla moglie Maria De Filippi, la quale ha così commentato la decisione del marito: “Io ci sono, ci sarò sempre e per questa nuova avventura sono lì e non me ne andrò mai”. Nello studio di “Domenica In-L’arena“, dove Maurizio ha presentato il suo libro ” La strategia della tartaruga”, i due hanno raccontato al pubblico alcuni particolari della loro vita e del loro carattere. L’amore tra Maria e Maurizio è nato quando ancora Costanzo era sposato con Marta Flavi, e da allora il loro amore non è finito.

    Della Signora della Televisione, Maurizio ha svelato che in realtà è davvero molto riservata ed introversa: “Maria è un orso, non è portata alla socializzazione, anche in questo siamo simili. Siamo una famiglia silenziosa – spiega Maurizio - da quando ci sono meno parole, c’è più intesa”.

    Dal canto suo Maria, definita come un orso dal marito, risponde che Maurizio è decisamente una tartaruga: “La tartaruga si ritrae quando ha paura, lui per malinconia. È capace di stare su una poltrona a pensare per due ore. Pian piano sono diventata malinconica anch’io, ci ritroviamo”.

    Una piccola chicca per le più curiose? A quanto sembra Maurizio ama proprio mangiare. “Mette cibo in bagno – svela Maria - trovo barattoli di olive. Ma se lo becco, esagera. Quindi faccio finta di non sapere. Nelle tasche della vestaglia finge di avere dei fazzoletti, ma ci tiene almeno tre pacchetti di cracker. Se li tocchi fanno rumore,ma io faccio finta di non sentirlo”.

    immagini tratte da:

    davidemaggio.it

    magazine.libero.it

    televisionando.it

    lastampa.it