Mariah Carey: arriva la serie tv sulla sua vita

Mariah Carey racconta ancora la storia della sua vita, questa volta in una serie tv di cui lei stessa sarà la produttrice esecutiva. Ad un anno dalla messa in onda del documentario sulla celebre cantante, ecco il via ad un progetto ambizioso, di cui Mariah si fa portavoce. Dagli esordi sino ad oggi, la popstar rivela tutti i suoi segreti.

da , il

    Mariah Carey: arriva la serie tv sulla sua vita

    Mariah Carey: arriva la serie tv sulla sua vita. Non è la prima volta che Mariah Carey mette a nudo la sua vita: lo scorso anno negli States è andato in onda un documentario in 8 parti dedicato alla popstar e alla sua carriera. Questa volta il progetto è ancora più ambizioso. Mariah ha intenzione di produrre una serie tv sulla sua carriera, dagli esordi ai giorni nostri. E, a differenza di tante altre popstar, lei avrà largamente voce in capitolo.

    Mariah Carey, una serie tv sulla popstar

    Ancora non ci sono giunte notizie sul titolo della serie tv su Mariah Carey, di cui la cantante sarà produttrice esecutiva. Sarà probabilmente ambientata a New York, verso la fine degli anni ’80, dove una poco più che adolescente Mariah è alle prese con le difficoltà dei suoi tempi.

    La popstar americana, a causa delle sue origini metà irlandesi (da parte della mamma) e metà venezuelane (da parte del papà), ha subito discriminazioni e violenza. Ma tutto ciò non le ha impedito di continuare a lottare con le unghie e con i denti, fino a diventare ciò che è oggi.

    L’esordio di Mariah Carey

    Sin da giovanissima, Mariah Carey amava la musica e componeva canzoni. Trasferitasi a New York con la madre, la Carey è stata accolta dalla cantante portoricana Brenda K. Starr come cantante di supporto.

    Nel 1988 ha incontrato per caso, ad una festa, il capo della Columbia Records, Tommy Mottola. Questi, venuto in possesso di un demo di Mariah, l’ha contattata e l’ha convinta a firmare un contratto. Questo è stato solo l’inizio di una lunga e proficua carriera musicale.

    Mariah Carey, la vita privata

    Disneyland with #demkids ❤️

    Un post condiviso da Mariah Carey (@mariahcarey) in data:

    Da qualche anno a questa parte Mariah Carey ha deciso di mettere da parte i suoi impegni lavorativi e di dedicarsi alla famiglia. La sua vita privata è stata piuttosto turbolenta.

    Dal 1993 al 1997 è stata sposata con Tommy Mottola, ma le cose non sono andate per il verso giusto. Nel 2008 convola a nozze per la seconda volta con il rapper Nick Cannon, papà dei suoi due gemellini Monroe e Moroccan (nati nel 2011).

    'Cause when you love someone, you just don't treat them bad... #IDONT

    Un post condiviso da Mariah Carey (@mariahcarey) in data:

    Nel 2014 i due divorziano, e poco dopo la Carey incontra il magnate australiano James Packer. Il terzo matrimonio viene organizzato in tutta fretta, ma a pochi mesi dalla cerimonia l’uomo la lascia. Mariah sfoga tutta la sua frustrazione nel video di I Don’t, in cui brucia l’abito da sposa che aveva già pronto per le nozze.

    Mariah Carey e James Packer, le foto dell'ex coppia