Mas­similiano Ossini, i suoi figli bloccati all’ingresso di un locale

da , il

    Mas­similiano Ossini è andato in vacanza in Sardegna con la sua famiglia, fin quì nulla di diverso dalla maggior parte dei vip di tutto il mondo… solo che il povero conduttore si è trovato le porte di un locale sbarrate perchè i suoi figli non potevano entrare.

    Io posso capire che in un locale alle 10 di sera non possano entrare i bambini ma in un bar alle 7 di pomeriggio non vedo quale sia il problema se un bambino si siede con mamma e papà e prende una bibita o un gelato.

    Mas­similiano Ossini che per quanto sembri un ragazzino è un padre di famiglia con ben tre bambini, ovviamente si è risentito di questa cosa e ha consultato i vigili di zona, lui tra l’altro è un patito dei diritti del consumatore quindi non ha sorvolato sulla questione e secondo me fa benissimo.

    Mas­similiano Ossini ha dichiarato: “Io e mia moglie ci siamo scambiati uno sguardo confuso e io, un po’ irritato, ho chiesto il perché. A quel punto lui aggiunge una frase che suona come la spiegazio­ne definitiva ‘La politica del locale non ammette bambi­ni’ ». Così. Il «Coast Music Bar» ieri non era telefonica­mente raggiungibile ma da una struttura alberghiera ge­mellata, confermano che «i bambini non possono accede­re al ‘Coast’, è vero, ma si trat­ta di un’eccezione, dovuta for­se alla presenza della musica, non sappiamo. Possiamo solo dire che non è una politica dif­fusa in tutta Porto Cervo“.

    Se non hanno fatto entrare i figli di un personaggio famoso figuriamoci noi persone comuni, in ogni caso è inaccetabile una cosa del genere… voi dite anche a Suri Cruise avrebbero riservato questo trattamento?