Michael Douglas: Ho avuto un’esperienza di pre-morte

Il bravissimo Michael Douglas rivela ai suoi fan un episodio drammatico che ha vissuto durante la sua giovinezza, decisamente in linea con il suo ultimo film ‘Flatliners – Linea mortale’. L’attore spiega infatti di aver avuto un’esperienza di pre-morte e la descrive nei minimi dettagli.

da , il

    Michael Douglas: Ho avuto un’esperienza di pre-morte

    Michael Douglas: Ho avuto un’esperienza di pre-morte. Non è certo una cosa che si può dimenticare facilmente, se la si prova. Michael Douglas infatti ha ancora il ricordo ben vivido nella sua memoria. Da giovane, a seguito di un incidente in cui ha rischiato la vita, ha vissuto un episodio di pre-morte. Lo rivela l’attore nel corso della presentazione del suo ultimo film.

    Michael Douglas, l’esperienza di pre-morte

    “Ho sentito gli angeli cantare con voci celestiali, ho visto una luce bianca… Poi mi sono rilassato mentre affrontavo la morte” – queste le parole con cui Michael Douglas, 73 anni, confessa a cuore aperto a Usa Today di aver provato un’esperienza di pre-morte.

    Da ragazzo, negli anni ’60, l’attore ha studiato drammaturgia presso la University of California. Un giorno come tanti altri si è tuffato nelle splendide acque dell’oceano a Santa Barbara e ha iniziato a nuotare. Ma qualcosa è andato storto.

    Michael stava per affogare, e proprio quando credeva di essere in punto di morte ha visto la luce bianca, e tutto ciò che ne è conseguito. Per fortuna l’attore è stato tratto in salvo, ma questa esperienza lo ha segnato per tutta la vita.

    Eppure, Douglas non riesce a credere in una vita dopo la morte. Neanche dopo i drammatici avvenimenti che hanno costellato la sua vita, come appunto l’incidente in acqua e la lotta contro il tumore alla gola che lo ha colpito nel 2010.

    “Credo che ci siano dei meccanismi nel nostro cervello che prendano il controllo e rendano più semplice accettare l’inevitabile durante la morte”. Ovvero nessun al di là, ma una banale reazione chimica scatenata dal processo di morte.

    Michael Douglas in “Flatliners – Linea mortale”

    La confessione arriva durante la presentazione del suo ultimo film “Flatliners – Linea mortale”, avvenuta negli scorsi giorni a Los Angeles. Si tratta del remake di una pellicola del 1990, diretta da Joel Schumacher, e guarda caso tratta proprio il tema della pre-morte.

    Cinque studenti di medicina decidono di andare a fondo per cercare di sollevare il velo sul mistero della vita oltre la morte. Per riuscirci, dovranno affrontare un esperimento estremamente pericoloso. Ciascuno di loro riesce a provocare una breve interruzione del proprio battito cardiaco, sperimentando in prima persona un’esperienza di pre-morte.

    Il film, in sala dal prossimo 23 novembre 2017, vede nel cast la presenza di grandi nomi del cinema: Michael Douglas, Ellen Page, Diego Luna, Nina Dobrev, James Norton e Kiersey Clemons.

    Michael Douglas e Catherine Zeta Jones, foto