Morgan tradisce Maria De Filippi: sarà ospite a Ballando con le Stelle?

Dopo l'abbandono di Amici con tanto di querela da parte di Mediaset, sembra che Morgan abbia in serbo un'ulteriore stoccata all'emittente televisiva e al talent di canale 5. Pare infatti che il cantante brianzolo sarà ospite domani sera della semifinale di Ballando con le Stelle, in onda proprio contro Amici

da , il

    Morgan tradisce Maria De Filippi: sarà ospite a Ballando con le Stelle?

    Morgan tradisce Maria De Filippi: sarà ospite a Ballando con le Stelle? Dopo l’abbandono di Amici con tanto di querela da parte di Mediaset, sembra che il cantante dei Bluvertigo abbia in serbo un’ulteriore stoccata all’emittente televisiva e al programma di cui fino a poco tempo fa ne era protagonista. Pare che Morgan sarà ospite della semifinale di Ballando con le Stelle, in onda proprio sabato sera contro il talent di canale 5.

    A confermare l’indiscrezione anche la giurata del programma Selvaggia Lucarelli, che su Facebook ha scritto: “Chissà che Morgan non passi dal sabato sera coi bimbominkia a quello con noi “babbioni”.

    Dopo l’addio di Morgan, Emma ha preso il suo posto e sabato andrà in onda la prima puntata con la cantante salentina in qualità di coach della squadra bianca, proprio mentre Morgan sarà su Rai Uno alla corte di Milly Carlucci. La battaglia a colpi di Auditel è servita!

    Mediaset denuncia Morgan

    L’allontanamento del cantante brianzolo dal programma di Maria De Filippi ha tenuto banco per giorni: a far discutere soprattutto le continue accuse dell’ex coach della squadra bianca al talent di canale 5. In una lunga diretta facebook l’ex giudice di X Factor ci era andato pesante sostenendo che i concorrenti dello show “sono trattati esattamente come si trattavano gli schiavi sui galeoni” e che la trasmissione sia “un lager, una specie di film horror in cui non sono rispettate le fondamentali regole dello stare civile. Lì c’è schiavitù, manipolazioni di minori”. Ecco che Mediaset ha deciso di passare per vie legali.

    “Mediaset ha dato mandato ai suoi legali di agire nei confronti di Marco Castoldi, in arte Morgan, per le gravi affermazioni diffamatorie rilasciate contro la Società negli ultimi giorni”, è il comunicato ufficiale rilasciato dall’emittente televisiva.

    L’ultimo appello di Maria De Filippi

    “Fino ad ora resisto nell’intento di non farmi influenzare dalle nefandezze che, come da altri previsto, sono uscite puntualmente dalla bocca di Morgan – aveva fatto sapere Maria De Filippi con una nota che si aggiunge a quella in cui annunciava l’addio di Morgan dal suo programma- continuo a pensare a lui come ad un uomo pieno di doti elevate e rare e non voglio mortificare la mia intelligenza, entrando in ‘lite’ e stilando una lista di accuse”. “Non mi va che nel fango ci finiscano i programmi, chi ci partecipa, il pubblico che magari li segue o i tanti che ci lavorano – continuava l’affermata conduttrice- questo è il mio lavoro. Non scrivo poesie, non faccio musica, non suono nessuno strumento, ma non per questo mi sento colpevole. E mentre ribadisco che non faccio tante belle cose, non faccio nemmeno quello di cui annaspando, Morgan ci accusa”.

    “Una settimana fa dichiarava coram populo che Amici è la libertà, che ad Amici ha potuto fare quello che da nessun’altra parte in precedenza aveva mai ottenuto di poter fare – concludeva la De Filippi – e poi ieri invece gridava al complotto, alla macchinazione e alla manipolazione. Noi il male, lui il bene. Però noi siamo sempre noi e qualcosa non torna”

    Alessandra Amoroso difende Amici

    Sono tanti i personaggi che si sono schierati dalla parte di Maria De Filippi e il suo programma. Dopo le dure parole di Elisa contro Morgan, anche Alessandra Amoroso ha difeso Amici dalla sua pagina facebook postando una sua foto ai tempi del programma: “Questa sono io 10 anni fa. Ho iniziato il mio percorso fatto di alti e bassi, di paure, di pianti, di sorrisi, di leggerezza e di parecchie difficoltà, che mi sembravano, a volte, insormontabili. Fortunatamente in tutto questo insieme di emozioni ho trovato sostegno e appoggio da tutte, ribadisco tutte, le persone che fanno parte della grande macchina chiamata Amici. Nessuno mi ha mai imposto nulla e hanno lasciato che l’Alessandra pazzerella si potesse esprimere sempre e nella più totale libertà. È vero, il programma era completamente differente rispetto ad oggi, ma non cambia la sostanza. Una cosa però la voglio fare, perché ci tengo, perché lei mi ha permesso di iniziare questo splendido percorso lavorativo e di camminare piano piano e sempre più con la sola forza delle mie gambe: un immenso grazie va a Maria De Filippi“.

    Lo sfogo di Morgan su Facebook

    Morgan con un lungo sfogo su Facebook aveva attaccato il programma di Maria De Filippi: “Voglio dire che sono stato offeso e trattato male, tutto qui. Che la lite coi ragazzi è sceneggiatura televisiva ma è l’unica cosa a cui potevano appigliarsi di fronte alla paura che hanno. La loro paura è fondamentalmente basata sull’enorme divergenza di stile: io credo nella qualità, nella cultura e nella comunicazione sana e intelligente, nell’arte e nel servizio pubblico, nell’istruzione. Loro nella televisione spicciola, nel mercato, nel denaro, nel mantenere bue il popolo e ben salde le poltrone. Hanno paura. Tutto qua. Io ho offerto loro molte proposte molto impegno e molta passione e molta professionalità loro mi hanno linciato. Un ambiente dove avviene un linciaggio è normale? No, ovviamente”, ha scritto l’ex di Asia Argento.

    “Il vero mio errore – ha poi proseguito Morgan – è stato credere che potessero essere genuinamente in grado di un risveglio, ma così non è stato e la mia ingenuità se la sono sbranata come han potuto. Vi ricordo che nonostante i loro disperati tentativi di massacrarmi, anche da fuori, nella gara rimango in vantaggio!!!”. Lo sfogo di Marco Castoldi si concludeva con un pensiero alla sua squadra: “Forza bianchi! Gli ho dato talmente tante assegnazioni e materiale che come canzoni possono vivere di rendita per qualche mese. Ribadisco che non è vero delle divergenze coi ragazzi, è roba costruita, i ragazzi devono eseguire tutti i loro ordini peggio che militari. Io che so perché ci siamo guardati negli occhi e sussurrati “sono con te” non vedo l’ora di riabbracciarli quando saranno fuori dall’incubo. Fossi nei loro panni me la farei addosso letteralmente”.

    Maria De Filippi annuncia l’addio di Morgan da Amici

    “Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici.È vero e lo considero un mio fallimento. Considero Morgan un artista a tutti gli effetti, un uomo pieno di cultura, pieno di ironia e di doppifondi (perché contengono tutto e il suo contrario), di conoscenza e di esperienza. È un musicista e sa tanto di musica, doti eccezionali per ricoprire, credevo, il ruolo di Coach capitanando una delle due squadre che si fronteggiano durante la fase serale di Amici. E ho sbagliato”, con queste parole Maria De Filippi aveva confermato l’uscita di Morgan da Amici 2017.

    “Non nel riconoscergli queste prerogative perché le ha ma perché ho creduto che potessero bastare, non valutando che avrebbe anche dovuto ricoprire un altro aspetto purtroppo altrettanto necessario: corrispondere alle esigenze dei ragazzi. Creare quel legame che porti i ragazzi in gara, a credere nel loro coach; far sì che i ragazzi gli riconoscano le capacità di guida e di crescita come è giusto che sia in ogni rapporto costruttivo e mai impositivo. Questo non è successo”.

    “Anzi – aveva sottolineato ancora la conduttrice – purtroppo è successo l’esatto contrario. La squadra che Morgan ha capitanato è composta attualmente da quattro partecipanti e tre di loro hanno chiesto a noi una soluzione immediata, disposti – uno di loro con certezza – anche a lasciare il programma pur di non dover più avere obbligatoriamente Morgan come coach. Si sono sentiti non compresi, mai esaltati non nelle loro doti perché non sanno nemmeno se le hanno, ma nello spirito di entusiasmo inteso come tensione positiva, e di fiducia con cui si vorrebbe e dovrebbe affrontare il palco del serale e la gara”. “Amici -aveva poi concluso la moglie di Costanzo – è e vuole rimanere un programma che racconta al pubblico le vicende di alcuni ragazzi che hanno talento e che sperano di vederlo riconosciuto da chi fuori dal programma, potrà offrire loro un’occasione di far diventare quel che sognano, realtà. E io questo non posso tradirlo”.

    Morgan lascia il posto a Emma Marrone?

    Domenica scorsa è stata registrata la quarta puntata del talent show di canale 5 e non sono mancati i colpi di scena. Come riportato dalle “talpe” presenti durante la registrazione, il cantante dei Bluvertigo e coach della squadra bianca avrebbe abbandonato lo studio infastidito dai continui fischi del pubblico, tanto da portare Maria De Filippi a prendere in mano le redini della sua squadra. A quel punto il pubblico a gran voce avrebbe richiesto il ritorno sulla sedia di coach di Emma Marrone presente in studio.

    Il tutto avrebbe avuto inizio con la messa in onda di un filmato in cui Morgan discute con un componente della sua squadra, il cantante Mike Bird. Il pubblico non avrebbe gradito l’atteggiamento dell’ex giudice di X Factor tanto da fischiarlo senza esitazioni. A quel punto Morgan avrebbe abbandonato lo studio, lasciando vuota la sedia del coach dei bianchi, occupata provvisoriamente da Maria De Filippi.

    Il pubblico in studio acclama Emma

    Il pubblico, vedendo Emma Marrone in studio, avrebbe iniziato a urlare il suo nome per chiederle di tornare a seguire i Bianchi. La cantante salentina avrebbe inizialmente risposto con un secco “no”, per poi dire “Ci penserò”. Sabato sera con la messa in onda della puntata ne sapremo di più!

    Emma Marrone, le foto della cantante