Nadia Toffa in diretta a Le Iene rivela: Ho avuto un tumore

Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene, è tornata al timone dello show di Italia 1 solo questa sera, dopo il malore che l’ha colpita due mesi fa. Ed è davanti alle telecamere che, per la prima volta, svela la verità: nelle scorse settimane ha combattuto contro un tumore.

da , il

    Nadia Toffa in diretta a Le Iene rivela: Ho avuto un tumore

    Nadia Toffa rivela di aver avuto un cancro, davanti alle telecamere de Le Iene. Questa sera la conduttrice dello show di Italia 1 è finalmente tornata al suo posto, dopo il malore che circa due mesi fa l’ha colpita mentre era in trasferta per preparare un servizio. Le condizioni di Nadia Toffa hanno suscitato grande preoccupazione nei suoi fan, ma nessuno sapeva quello che invece la conduttrice ha dovuto affrontare. Solo poche ore fa Nadia ha raccontato il suo dramma al pubblico de Le Iene, parlando del cancro che ha scoperto di avere proprio a causa del malore.

    Nadia Toffa rivela: “Ho avuto un tumore”

    Due mesi fa Nadia Toffa è stata colta da un malore che ha spaventato tutti. Ma a quanto pare non tutto il male vien per nuocere: oggi, nel corso della sua prima puntata alla conduzione de Le Iene dopo ciò che le è accaduto, la Toffa ha rivelato che il check-up fatto in ospedale dopo il malore le ha permesso di scoprire precocemente di avere un tumore.

    “Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l’intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia. L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito: il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio” – ha spiegato Nadia.

    La conduttrice ha tenuto nascosto a tutti di avere un tumore, ad eccezione della sua famiglia. Ma ora che tutto è finito, la Toffa ha deciso di parlarne per dare un messaggio importante. “Penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo, non mi vergogno neanche del fatto che sto indossando una parrucca, questi non sono i miei capelli”.

    Naturalmente si è trattato di un percorso psicologicamente difficile. “Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che mi aveva raccontato di quanto avesse sofferto quando le erano caduti i capelli. Ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!”.

    Poi la conduttrice ha concluso il suo discorso con un appello: “Non trattateci da malati, noi malati di cancro siamo dei guerrieri, dei fighi pazzeschi!” E inoltre: “Le uniche cure contro il cancro sono la chemio e la radio” – ha spiegato la Toffa per mettere in guardia i telespettatori dai ciarlatani che millantano guarigioni miracolose con terapie alternative.