Ornella Muti e la storia d’amore con Adriano Celentano: Svelarlo è stato da presuntosi

Nei giorni in cui giornali e tv celebrano Adriano Celentano per i suoi 80 anni, Ornella Muti torna a parlare del collega e ex amante definendo 'presuntuosità maschile' la scelta del Molleggiato di svelare la loro relazione extraconiugale a 30 anni di distanza

da , il

    Ornella Muti e la storia d’amore con Adriano Celentano: Svelarlo è stato da presuntosi

    “Svelarlo è stato da presuntosi”: Ornella Muti torna a parlare della sua storia d’amore con Adriano Celentano e non ha belle parole per il suo ex amante, in questi giorni celebrato su giornali e tv per il suo 80esimo compleanno. Intervistata dal Corriere della Sera, Ornella Muti parla a ruota libera della sua carriera, dei suoi amori e della sua condizione di donna single a 60 anni.

    Ornella Muti e il tradimento con Adriano Celentano

    Era stato lo stesso Adriano Celentano nel 2014 a parlare per la prima volta della sua relazione extraconiugale con Ornella Muti, consumatasi sul set del film cult “Innamorato pazzo” del 1981. In quel periodo entrambi erano sentimentalmente impegnati: Adriano Celentano era sposato con Claudia Mori, mantre La Muti aveva una relazione con Federico Fachinetti, che poi nel 1988 è diventato suo marito e padre dei suoi due figli Carolina e Andrea.

    Lo scorso ottobre, l’attrice ha confermato la llaison con un’intervista a Il Messaggero. “È stata l’unica infedeltà della mia vita. Ma Adriano non avrebbe dovuto raccontarlo, tantomeno senza avvertirmi. Accidenti!”.

    Ornella torna a parlare del tradimento svelato da Celentano a distanza di più di 30 anni e non ha belle parole per il suo ex amante. Stuzzicata da Candida Morvillo, che associa la rivelazione del Molleggiato a una forma di violenza, Ornella affila le unghie.

    “Non violenza, ma peggio, no peggio no… Scriva che trovo grave questa presuntuosità maschile. Se lo decidono loro, devi stare zitta. Se lo decidono loro, possono raccontarlo”, ha risposto piccata la 62enne.

    Ornella Muti è single

    Dopo la fine della storia con Fabrice Kerhervé, Ornella Muti è single e almeno per ora, non ha nessuna intenzione di innamorarsi di nuovo.

    “Quando si rompe un vaso, devi raccogliere i cocci, pulire, stare attento che nessuno si faccia male e tutto questo non ti fa capire perché il vaso è caduto, cosa hai sbagliato”, ha dichiarato l’attrice, prima di ammettere di non sentire la mancanza di un amore nella sua vita.

    “No e non so se ne avrò mai un altro. Prima devo capire: cos’è l’amore? Quello dei film non esiste. Allora, perché mettersi di nuovo a fare la schiava mentale, a essere il tappetino di un uomo? Non parlo di maschilismo e femminismo, ma del fatto che io, come donna che ama, amo i miei tre figli, i miei tre nipoti, i miei amici e mi piace dare e vederli felici. Pensi come posso confondere un uomo. Arrivo io che voglio dare e però sono piena di buchi neri”.

    Ornella Muti sul caso Weinstein

    Anche sul caso Weinstein, Ornella Muti ha le idee chiare. “Giochiamo a essere sorpresi, ma ci prendiamo per i fondelli. È tutto così terra terra. Sei una donna, sei minimamente carina, ti vuoi mettere più carina ed ecco: stai attirando l’attenzione, è colpa tua. Io questa cosa ce l’avevo inculcata da piccola, sono sempre vissuta con un’attenzione su come mi muovevo, che passi facevo, e come e con chi e lo sguardo degli uomini, gli apprezzamenti”, ha dichiarato l’attrice, nel “mirino” di tantissimi colleghi, registi e produttori.

    “Ci hanno provato in tanti, ma non posso dire che erano abusi e violenze. Ho avuto occhi e non occhi addosso, uomini che mi hanno tormentata, però mi sono districata e quella mi è sempre sembrata una normalità per noi femmine”.

    Ornella Muti, le foto dell'attrice