Paola Perego dopo Parliamone Sabato: un episodio doloroso, inspiegabile, violento

Paola Perego torna a parlare della sua disavventura con il talk show Parliamone Sabato, che ha condotto fino a qualche settimana fa. La conduttrice è finita al centro delle polemiche per uno degli argomenti trattati durante la sua trasmissione. Dopo la chiusura del programma, ora la Perego è pronta a tornare in onda, ma il dolore per ciò che è accaduto non lo dimenticherà tanto facilmente.

da , il

    Paola Perego dopo Parliamone Sabato: un episodio doloroso, inspiegabile, violento

    Paola Perego dopo Parliamone Sabato: un episodio doloroso, inspiegabile, violento. La conduttrice Paola Perego torna a parlare di ciò che è accaduto qualche settimana fa, che l’ha portata al centro di una polemica piuttosto feroce. La sua trasmissione Parliamone Sabato è stata chiusa dopo le tante critiche ricevute a causa di uno degli argomenti trattati nel salottino del sabato pomeriggio. Adesso però è acqua passata, e la conduttrice sta per rimettersi al lavoro.

    Paola Perego, la sofferenza per Parliamone Sabato

    Qualche mese fa Parliamone Sabato, il programma del weekend di Rai1 condotto da Paola Perego, è stato improvvisamente chiuso a seguito delle polemiche nate sui social. La conduttrice ha infatti introdotto l’argomento delle donne dell’est, elencando i motivi per cui sarebbero mogli migliori rispetto a quelle italiane.

    La Perego fa ancora fatica a lasciarsi alle spalle l’avvenimento, che l’ha profondamente scossa. “Sto tentando a fatica di ritornare alla vita da quel momento per me difficile, ma resterà sempre un episodio doloroso, inspiegabile, violento” – rivela al settimanale Chi, in edicola in questi giorni.

    E ancora: “Mi hanno ferito di più gli attacchi di alcune donne che, senza conoscere i fatti, si sono scagliate contro altre donne solo per interessi di Palazzo”, facendo riferimento alle accuse feroci della presidente della Camera Laura Boldrini e della presidente Rai Monica Maggioni.

    Paola Perego: vogliono colpire mio marito

    Secondo Paola Perego, dietro quello che le è accaduto c’è molto di più. Le sue parole rispecchiano una profonda amarezza: “Che Lucio sia un obiettivo sensibile per la politica e per chi vuole attaccare la tv è sotto gli occhi di tutti. Spesso hanno colpito me per ferire lui. Ma, se questo è un modo di proteggerlo e mostrare il mio amore per lui, sono felice di pagarne il prezzo”.

    Questa vicenda sarebbe dunque l’ennesimo attacco a Lucio Presta. Ma la conduttrice e suo marito non si lasciano certo abbattere dalle traversie: “Per la prima volta dopo tantissimi anni quest’anno farò una lunga vacanza, sono certa che questo mi aiuterà a recuperare una serenità che mi è stata strappata con violenza” – rivela la Perego.

    Paola Perego rimane alla Rai, l’annuncio

    Per un momento il posto di Paola Perego alla Rai è sembrato in bilico, ma alla fine è arrivata la lieta novella. La conduttrice ha rinnovato il contratto con l’emittente di Stato, e a darne l’annuncio è stato suo marito Lucio Presta, tramite un messaggio su Twitter pubblicato dalla sua agenzia di spettacolo.

    Per ora la Perego è tornata in tv al timone di Domenica In, in onda ogni domenica pomeriggio su Rai1, al fianco di Salvo Sottile. In autunno inoltre sarà in prima serata con la trasmissione Così lontani così vicini e infine, nel periodo natalizio, con Il Dono. Sarà difficile superare il brutto periodo in cui si trova, ma con l’aiuto di suo marito troverà la forza per tuffarsi a capofitto nei suoi nuovi impegni.

    Paola Perego, le foto più belle della presentatrice