Paura per il Principe George: minacce da un sospetto terrorista

Nella giornata di ieri un sospetto estremista islamico è comparso in tribunale a Londra accusato di potenziali minacce nei confonti del Principe George. Husnain Rashid, arrestato nei giorni scorsi per presunte violazioni della legge sul terrorismo, si è dichiarato non colpevole

da , il

    Paura per il Principe George: minacce da un sospetto terrorista

    Paura per il Principe George preso di mira da un sospetto terrorista. Come riferito dai media britannici, nella giornata di ieri un sospetto estremista islamico è comparso in tribunale a Londra accusato di potenziali minacce nei confonti del primogenito di Kate Middleton e del Principe William. L’uomo, Husnain Rashid, è stato arrestato alcuni giorni fa dalla polizia londinese dopo aver condiviso con suoi contatti sulla piattaforma di messaggistica online Telegram l’indirizzo della scuola materna del Principe George.

    Il Principe George preso di mira da un sospetto terrorista

    I figli di Kate Middleton e il Principe William vivono costantemente sotto i riflettori e per questo potrebbero diventare bersaglio di uomini senza scrupoli.

    Per questo, nei giorni scorsi, la polizia londinese ha arrestato un uomo di 31 anni, Husnain Rashid, per presunte violazioni della legge sul terrorismo di cui si è dichiarato non colpevole di fronte alla Westminster Magistrates’ Court.

    Rashid avrebbe fra l’altro condiviso con suoi contatti su Telegram l’indirizzo della scuola materna del royal baby, nonché fotomontaggi del primo figlio dei Duchi di Cambridge ritratto accanto a una figura tipo miliziano dell’Isis.

    Secondo l’accusa, è chiaro che si tratti di messaggi minatori o di appelli rivolti ad altri estremisti volti a immaginare se non pianificare un attacco contro il Principino.

    Già lo scorso 13 settembre 2017, una donna aveva provato ad introdursi nella scuola del Principe George senza autorizzazione e per questo è stata arrestata.

    “Stiamo lavorando con la scuola che è frequentata da sua altezza reale il principe George, per rivedere le misure di sicurezza dopo l’incidente”, aveva rivelato la polizia locale subito dopo l’incidente.

    La donna poi si è rivalata essere Louise Chantry, 40enne disoccupata, definita dai tabloid inglesi come una “superfan della famiglia reale” con “problemi mentali” e una fissazione in particolare per i Duchi di Cambridge e il Principe George.

    Principe George, le foto del Royal Baby