Portia De Rossi accusa Steven Seagal di molestie sessuali

Qualche giorno fa, l'attrice americana Julianna Margulies, protagonista della serie tv 'The Good Wife' aveva accusato di tentata molestia sessuale l’attore di film d’azione e esperto di arti marziali Steven Seagal. Ora ecco arrivare anche la denuncia di Portia De Rossi

da , il

    Portia De Rossi accusa Steven Seagal di molestie sessuali

    Portia De Rossi accusa Steven Seagal di molestie sessuali. Ormai non si contano più le denunce da parte di attrici e showgirl nei confronti di alcuni pezzi grossi dello show system. Anche Portia De Rossi, celebre per aver recitato in “Ally McBeal” e “Scandal”, ma anche per essere sposata con la conduttrice tv Ellen DeGeneres ha raccontato il suo terribile incontro con l’attore di film d’azione e esperto di arti marziali Steven Seagal.

    Portia De Rossi contro Steven Seagal

    Il caso Harvey Weinstein ha solo dato il via, e a giudicare dalla quantità di accuse di molestie sessuali emerse in questi ultimi giorni, c’è da pensare che, purtroppo, per un po’ non si parlerà d’altro.

    Dopo Ed Wistwick, accusato da ben due colleghe di violenza sessuale, anche un altro celebre attore è finito sotto l’occhio del ciclone mediatico in seguito al racconto di Portia De Rossi.

    L’attrice australiana, omosessuale dichiarata e dal 2008 moglie della nota conduttrice americana Ellen DeGeneres, ha confessato di aver subito un tentativo di molestia da parte di Steven Seagal, 65 anni.

    “La mia audizione definitiva per un film con Steven Seagal si è tenuta nel suo ufficio. Dopo essersi seduto accanto a me mi disse come fosse importante la chimica sullo schermo e nel mentre si tirò giù la zip dei pantaloni. Io sono scappata ed ho chiamato il mio agente che imperturbabile mi disse: `beh, non sapevo se lui fosse o meno il tuo tipo”, ha scritto su twitter la 44enne.

    Immediato il sostegno della moglie. Ellen DeGeneres ha ritwittato ai suoi 75 milioni di follower la dichiarazione della compagna aggiungendo: “Sono orgogliosa di te.”

    Anche Julianna Margulies contro Steven Seagal

    Nei giorni scorsi, anche Julianna Margulies, nota per le parti di Carol Hathaway in E.R. – Medici in prima linea e di Alicia Florrick in The Good Wife aveva raccontato di un tentato abuso da parte di Seagal quando aveva 23 anni ed era stata invitata in camera dell’attore per un’audizione.

    “Quando entrai, era da solo e aveva una vera e propria pistola in mano. Non avevo mai visto un’arma da fuoco, uscii dalla stanza velocemente. Non fui violentata, non mi fece del male, ma non so come sono uscita da quella camera. In un certo senso sono bastati i miei urli a farmi scappare”.