Raoul Bova a Verissimo: La separazione mi ha reso libero [FOTO]

da , il

    Nello studio di Verissimo, Raoul Bova ammette: La separazione mi ha reso libero! L’attore, ospite della trasmissione condotta da Silvia Toffanin, ha raccontato senza filtri uno dei periodi più dolorosi della sua vita, l’addio all’ex moglie Chiara Giordano. “Sono contento di aver vissuto questo momento difficile della mia vita, perché ora mi sento veramente libero, libero dalla schiavitù del consenso degli altri, perché per prendere una medaglia rischi di non riconoscere più te stesso. Forse prima non avevo il coraggio di essere felice con me stesso, perché volevo sempre accontentare gli altri”, ha confidato ai telespettatori di Canale 5.

    “Non ho paura a dire di lei perché è stata la donna con cui ho fatto i miei figli, è una persona di grande sensibilità, intelligenza ed è una madre perfetta. Io sarò sempre il loro padre, lei la loro madre, quindi ci sarà sempre un legame che non si può sciogliere: l’essere genitori”, aveva detto Raoul Bova da Costanzo, dove aveva ammesso di aver tradito la moglie. “Sono sempre stato fedele fino al punto in cui ho sentito che la mia storia stava finendo. Allora ho preferito non continuare ad avere storie parallele. Il problema non era aver compiuto il gesto, ma il non provare più amore”.

    Dal canto suo, ora Chiara Giordano ha un nuovo amore, ed è pronta finalmente a voltare pagina.

    La reazione dei figli alla separazione

    Raoul, ora legato alla modella e attrice Rocio Munoz Moralez, da cui ha avuto una figlia, la piccola Luna, ha parlato a Verissimo anche dei figli adolescenti Alessandro Leon e Francesco, vere vittime del clamore mediatico della separazione: “Ci abbiamo provato a proteggere i nostri figli, ma forse in Italia bisognerebbe trovare un sistema di protezione nei confronti dei minori più adeguato. Credo che non sia stata protetta la sensibilità dei ragazzi”.

    Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, le foto della coppia