Roger Federer in lacrime dedica la vittoria di Wimbledon ai figli

Il campione svizzero Roger Federer si aggiudica la finale di Wimbledon 2017, battendo il croato Marin Cilic. È l’ottava volta che il tennista vince lo Slam londinese: al termine della competizione scoppia in lacrime per la gioia e dedica la vittoria alla sua grande famiglia e ai suoi quattro figli: “Questa è la nostra vittoria”, commenta a caldo il campione.

da , il

    Roger Federer in lacrime dedica la vittoria di Wimbledon ai figli. Dopo una sfida appassionante, Roger Federer batte il croato Marin Cilic e si aggiudica per l’ottava volta il torneo di Wimbledon. Un record incredibile, per il campione svizzero, che alla fine non riesce a trattenere le lacrime per la contentezza. A 36 anni, Federer dimostra di avere ancora la stoffa del grande tennista, e si prepara già alle prossime competizioni.

    Roger Federer, la vittoria a Wimbledon 2017

    Tears of joy for @rogerfederer... #Wimbledon

    A post shared by Wimbledon (@wimbledon) on

    Non ha dato segni di cedimento, Roger Federer, nel corso della finale del torneo di Wimbledon 2017. E così si porta a casa il titolo per l’ottava volta, dopo aver battuto il tennista croato Marin Cilic. Ma la vera sfida è stata trattenere le lacrime: in un primo momento il campione svizzero è rimasto impassibile, ma nel vedere la sua famiglia ha ceduto alla commozione.

    Dopo la vittoria, il maxischermo del Centre Court inquadra la moglie Miroslava “Mirka” Vavrinec, ex tennista svizzera di origini slovacche, e la loro grande famiglia: le due gemelle maggiori Myla Rose e Charlene Riva (8 anni) e i due gemellini più piccoli Leo e Lenny (3 anni).

    Il ritratto di questa bellissima famiglia non può che commuovere Roger Federer: il campione, provato dall’emozione, si porta l’asciugamano al viso e scoppia in lacrime. “Questa è la nostra vittoria” – commenta a caldo il tennista, riferendosi proprio ai suoi cari.