Selena Gomez: Sono stata vittima di bullismo [FOTO]

da , il

    Selena Gomez si racconta al The New York Times e svela: Sono stata vittima di bullismo. L’attrice e cantante ha rivelato di essere stata presa di mira dai bulli durante gli anni in cui recitava nella serie tv di Disney Channel “I maghi di Waverly”. I bulli, che nell’era dei social si chiamano haters, continuano a farle paura, come ha raccontato a Vogue: “Appena sono diventata la persona più seguita sul social network sono andata nel panico. Mi esauriva. Era la prima cosa a cui pensavo quando mi svegliavo e l’ultima prima di andare a dormire. Era una dipendenza”.

    La 24enne, legata sentimentalmente al collega The Weeknd dopo la storia travagliata con Justin Bieber, ha preso a cuore la piaga sociale del bullismo tanto da essere riuscita a convincere lo scrittore Jay Asher ad accettare la proposta di realizzare un adattamento per la tv del romanzo “13 Reasons Why”, che debutterà il 31 marzo su Netflix. “Penso che abbia compreso il fatto che capissi cosa vuol dire essere vittima dei bulli. Sono andata nel liceo più grande al mondo, che è Disney Channel. E mia madre ha dovuto affrontare più volte in passato i bulli. Crescendo mi ha raccontato le storie di quanto le è accaduto”.

    La dipendenza dai social

    La giovane star, la persona con più follower al mondo su Instagram, ha spiegato dalle pagine di Vogue America, che cerca di tenersi distante dai social media: “Almeno una volta a settimana cancello l’app di Instagram dal telefono”. “Ci si concentra sui commenti negativi. E’ come se volessero fare del male alla tua anima. Immaginate di avere già tutte queste insicurezze nei propri confronti e in più c’è qualcuno che scrive un paragrafo puntando l’attenzione su ogni piccolo dettaglio, anche se è semplicemente un commento dal punto di vista fisico”, ha raccontato la teen idol, che detiene ancora il record di aver postato la foto con più like nella storia di Instagram

    Justin Bieber e Selena Gomez, le foto dell'ex coppia