Sequestrato lo yacht di Briatore, la Gregoraci ha perso il latte

da , il

    Elisabetta gregoraci Yatch

    Nei giorni scorsi è stato sequestrato lo yacht di Briatore “Force blu”, 62 metri in cui vivevano Flavio Briatore, la moglie Elisabetta Gregoraci, ed il figlio neonato Nathan Falco. La showgirl, che si trovava sullo yacht (del valore di almeno 20 milioni di euro) sola con il piccolo Nathan, è stata sorpresa da dei gommoni e dalle sirene della guardia di finanza. Lo spavento per la showgirl è stato molto forte, tanto da aver addirittura perso il latte, come ha dichiarato lei stessa al “Corriere della Sera”: «Ho perso il mio latte, ecco cosa è successo. E mio figlio si è dovuto abituare in fretta e furia a quello artificiale».

    In sostanza, la Finanza, sostiene che all’imbarcazione sarebbe legata un’evasione da quasi 5 milioni di euro, ed a questo sarebbe dovuto il sequestro improvviso del mega yacht.

    «Nessun latte artificiale sarà mai come quello della mamma. – dice infuriata la Gregoraci (mamma da pochi mesi) al Corriere della sera – Sto prendendo delle cose per farmelo tornare. E sì che lo avevo allattato da subito, pure con sacrifici, perché allattare è una cosa bellissima, ma è anche stancante».

    Ma ecco cosa è avvenuto il 20 Maggio, il giorno in cui Elisabetta è stata sconvolta dall’operazione della Guardia Di Finanza. «Lo yacht è stato circondato dai gommoni a sirene spianate. Poi almeno quindici persone in divisa sono salite a bordo e mi hanno detto che la barca era sotto sequestro. Ho preso al volo due cose per Falco Nathan e sono scesa. È stato un trauma per me e per il bambino».

    Attualmente l’imprenditore Flavio Briatore è accusato di contrabbando, e potrebbe rischiare 5 anni di carcere. Come sempre vi terremo aggiornate per gli ulteriori sviluppi della vicenda!

    Immagini tratte da.

    golook.it

    ilmessaggero.it