Star: i lavori folli e assurdi prima di diventare famose

Attori, cantanti e personaggi dello spettacolo: sono tanti, e hanno un talento indiscutibile. Ma non molti sanno che hanno dovuto iniziare veramente dal basso. Qualcuno ha fatto il cameriere, qualcun altro ha lavorato nell’ambito delle pompe funebri. C’è anche chi apriva le ostriche! Ecco i lavori più strani che le star hanno fatto prima di salire alla ribalta.

da , il

    Celebrità: i lavori folli fatti prima di diventare famose

    Star: i lavori folli e assurdi prima di diventare famose. Non solo noi comuni mortali ci siamo dovuti dare da fare, in giovane età. Anche le nostre celebrità preferite sono dovute partire dal basso, per arrivare dove sono oggi. Patrick Dempsey, Victoria Beckham, Brad Pitt, Orlando Bloom: questi sono solo alcuni dei vip che hanno fatto gavetta prima di diventare stelle di Hollywood. Ecco di che cosa si occupavano le star quando non erano ancora famose.

    Channing Tatum

    FOTO | Ansa

    L’affascinante Channing Tatum ha ottenuto il successo nel ruolo di protagonista nel film Magic Mike, del 2012, dove interpreta uno spogliarellista. Per lui non è stato difficile immedesimarsi nella parte, dal momento che a 19 ha lavorato proprio come spogliarellista.

    Lo hanno ammirato in molte in un locale di Tampa, dove si esibiva sotto lo pseudonimo di Chan Crawford. In precedenza, visto che ha preferito lasciare gli studi, ha svolto molte altre attività: il muratore, il dog sitter e il commesso in un negozio.

    Victoria Beckham

    FOTO | Ansa

    L’ex Spice Girl Victoria Beckham è senza dubbio una bravissima cantante, ma in gioventù ha mostrato anche le sue doti di ballerina e di modella. Da giovanissima, per guadagnare qualche soldino, si è prestata anche ad un’esibizione alquanto particolare.

    Ha pattinato sui rollerblades travestita da spermatozoo, per uno show televisivo sull’educazione sessuale prodotto dalla BBC, dal titolo “Body Matters”.

    Patrick Dempsey

    FOTO | Ansa

    Anche Patrick Dempsey, prima di indossare i panni del dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, ha avuto modo di mettersi alla prova. Da ragazzo, forse anche a causa della sua dislessia, si è dedicato per lungo tempo allo sport. Ad un certo momento però ha deciso di studiare come giocoliere!

    Ebbene sì, il bellissimo dottor Derek Shepherd ha mostrato di avere grandi abilità. Ha partecipato a diverse gare, tra le quali la Jugglers Competition, dove si è classificato al secondo posto nel 1982.

    Whoopi Goldberg

    FOTO | Ansa

    Sebbene la sua carriera è iniziata da giovanissima – aveva 8 anni quando si è esibita per la prima volta a teatro! – Whoopi Goldberg ha dovuto rimboccarsi le maniche per mantenersi e per crescere sua figlia, avuta molto presto.

    Per questo motivo si è dedicata a diversi lavori: ha fatto il muratore e la lavapiatti, ma anche l’estetista presso un’azienda di pompe funebri e, nello stesso tempo, la telefonista per una linea erotica.

    Hugh Jackman

    FOTO | Ansa

    L’attore di Wolverine, l’affascinante Hugh Jackman, voleva diventare giornalista. Trasferitosi in Australia con la mamma, si è laureato infatti in comunicazione e giornalismo. Per mantenersi durante gli studi si è dato molto da fare.

    Ha fatto il benzinaio, dove ha subito una rapina a mano armata. Poi si è dedicato ai bambini, facendo il clown per 50 dollari a spettacolo. Infine per fortuna ha capito di amare la recitazione, ed è arrivato ad essere quello che conosciamo oggi.

    Eva Mendes

    FOTO | Ansa

    La splendida Eva Mendes, moglie di Ryan Gosling, ha lavorato molto in ambito televisivo, dapprima comparendo in alcuni video musicali e poi in soap opera e telefilm, solitamente in ruoli secondari. Fino a quando non ha raggiunto il successo, naturalmente.

    Ma prima di arrivare in tv, ha fatto gavetta come molti altri suoi colleghi. Ha lavorato come cassiera in una pizzeria, e poi anche come venditrice di hot dog presso un negozio della catena “Hot Dog on a Stick”, all’interno di un centro commerciale.

    Jon Hamm

    FOTO | Ansa

    L’attore statunitense Jon Hamm non ha affatto avuto vita facile. Ha perso i suoi genitori quando era ancora molto giovane, e si è dovuto dar da fare per arrivare al successo. Dopo la laurea, in attesa di un’audizione, ha lavorato come cameriere.

    Ha condiviso la casa con altri quattro colleghi, tutti alla ricerca di una parte in un film. Per sbarcare il lunario, Jon ha anche prestato la sua opera come sceneggiatore e arredatore in un film pornografico!

    Christopher Walken

    FOTO | Ansa

    Prima di diventare un celebre attore, Christopher Walken è stato anche un ballerino e un cantante. Ma da ragazzo, come successo a tutti noi comuni mortali, aveva bisogno di un lavoretto per portare a casa qualche soldo.

    Così ha lavorato in un piccolo circo come domatore di leoni. In particolare, Christopher si è occupato di Sheba, un bellissimo esemplare. L’attore ha rivelato che il suo leone era addomesticato come un cagnolino.

    I lavori strani dei vip prima del successo

    Dolcetto o scherzetto?